Cittiglio: cinque casi positivi. Continua la distribuzione di mascherine

Una delle persone positive è deceduta ed era domiciliata nella RSA di un comune limitrofo. Continua la distribuzione delle mascherine

Cittiglio

Sono cinque le persone registrate positive al Covid-19 nel comune di Cittiglio, una delle quali deceduta e residente a Cittiglio ma domiciliata in un RSA di un comune limitrofo. La comunicazione è del sindaco Fabrizio Anzani che ha pubblicato nel gruppo Facebook “Sei di Cittiglio se” un comunicato indirizzato ai cittadini per fare il punto sulla situazione e nel quale assicura che sono state attivate tutte le procedure di isolamento dove necessario.

Inoltre, dalla giornata di oggi continuerà la distribuzione della mascherine. Nei giorni scorso infatti, l’amministrazione comunale ha provveduto a distribuire i primi 1.000 dispositivi di protezione personale alle persone di 65 anni compiute e oltre o con patologie particolari.

Da questo pomeriggio la macchina organizzativa si attiverà per farle arrivare anche agli altri cittadini, grazie all’aiuto della Protezione Civile che le distribuirà casa per casa. Si inizierà a distribuirle, una per ogni cittadino, tra i 18 e i 65 anni. Successivamente verranno consegnate anche a tutti gli altri.

La fornitura di mascherine infatti, non è unica e gli scatoloni arrivano in giorni differenti. Come spiega il Sindaco Fabrizio Anzani, Regione Lombardia ha inviato al comune 1000 mascherine chirurgiche, e il comune ha acquistato le 3000 mancanti per coprire il fabbisogno del territorio comunale. L’amministrazione quindi, ha investito circa 8.500 euro per comprare 3000 mascherine di tipo lavabile e acquistate da tre ditte differenti, in base alla disponibilità, tra cui due del territorio: la Verbano Carte di Cittiglio e la BGGroup di Caronno Varesino.

Inoltre, il sindaco sottolinea due gesti di solidarietà importanti: «L’Associazione Il Sorriso di Michela ha donato ai medici di base del territorio le visiere 3D per coprirsi il volto durante questa emergenza, mentre la Pro Loco di Cittiglio ha donato 1.500 euro alla Croce Rossa di Gavirate».

Per contatti con l’amministrazione è possibile chiamare il numero 0332.601467 dal lunedì al sabato dalle 8.00 alle 12.00.

di
Pubblicato il 10 aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore