Un altro caso a Castronno: “Siate genitori responsabili: non uscite”

Lo ha comunicato il sindaco invitando anche i genitori a non portare fuori i figli: "Se non riaprono le scuole un motivo ci sarà"

coronavirus foto generiche vario varie

Un altro caso a Castronno di Covid19 e siamo a cinque persone risultate positive.

Lo riferisce il sindaco Giuseppe Gabri che aggiunge anche: “Ieri è uscita una circolare del Governo che consente a uno dei genitori di passeggiare con i propri figli minori purché in prossimità dell’abitazione. Io vi chiedo di non farlo, di evitare di uscire di casa. Non abbassate la guardia, siamo ancora in piena emergenza: se non riaprono le scuole un motivo ci sarà. Se volete bene ai vostri figli restare a casa.

Ieri mi hanno confermato un altro caso a Castronno di coronavirus: è dura per tutti stare a casa, capisco le esigenze dei bambini e capisco che non si sopportino più i loro capricci. Ma è il momento  di essere genitori responsabili e imporre regole ferree. Ve lo ripeterò fino alla sfinimento: castronnesi restate a casa. Un abbraccio ai bambini”

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore