Controlli della velocità in Canton Ticino, ecco dove

La Polizia cantonale e le polizie comunali comunicano dove verranno effettuati i controlli della velocità mobili e semi-stazionari dall'8 al 14 giugno

Radar mobili velocità

La Polizia cantonale e le polizie comunali comunicano che, in ottica di prevenzione della circolazione stradale, saranno effettuati controlli della velocità mobili e semi-stazionari nel corso della settimana 24 dal 08.06.2020 al 14.06.2020 nelle seguenti località.

Controlli della velocità mobili
Distretto di Bellinzona
 Gnosca
 Giubiasco
 Sementina
 Arbedo
Distretto di Blenio
 Olivone
 Acquacalda
 Camperio
Distretto di Locarno
 Tegna
 Brissago
 Ascona
 Losone
 Locarno
 Gerra Piano
 Verdasio
Distretto di Vallemaggia
 Avegno
 Ronchini

Distretto di Lugano
 Caslano
 Pura
 Monteggio
 Barbengo
 Centro
 Sorengo
 Gandria
 Breganzona
 Pambio-Noranco
 Bedano
 Gravesano
 Ruvigliana
 Viganello
Distretto di Mendrisio
 Novazzano
 Chiasso
 Balerna
 Morbio Superiore
 Castel San Pietro
 Seseglio

Controlli della velocità semi-stazionari
 Airolo
 San Nazzaro
 Poiana

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.