I Mulini di Gurone inseriti nel concorso “Puliamo il tuo parco”

Fino al 30 giugno sarà possibile votare il parco malnatese e si potrà partecipare ad un concorso per vincere una bicicletta. I 20 parchi più votati in Italia saranno protagonisti di una grande giornata di volontariato di Legambiente

mulini di gurone anello sul fiume

Riparte anche nel 2020 il progetto green “Puliamo il tuo parco”, che vede il coinvolgimento in prima persona dei propri consumatori, e da quest’anno anche il supporto di un marchio nazionale come Vallelata che ha deciso di investire sulla natura.

La campagna, sviluppata in collaborazione con Legambiente, rientra nel più ampio progetto Puliamo il Mondo, l’iniziativa di volontariato ambientale che vede le persone donare il proprio tempo per la pulitura di parchi, piazze, spiagge e fiumi del mondo.

Fino al 30 giugno sul sito puliamoiltuoparco.vallelata.it   sarà possibile votare il proprio parco del cuore tra i 100 parchi – 5 per ogni regione italiana – che sono stati selezionati insieme a Legambiente e si potrà partecipare ad un concorso per vincere una delle biciclette pieghevoli in palio.

Al termine del concorso, verranno selezionati i 20 parchi più votati, uno per ciascuna regione, da destinare all’attività di pulizia in una grande giornata di volontariato.

In Lombardia, è possibile votare i seguenti parchi:

Milano: Parco Sempione
Malnate (VA): I Mulini di Gurone
Brescia: Parco Gallo
Seregno (MB): Parco 2 Giugno alla Porada
Pavia: Parco Area Vul

«Oggi più che mai abbiamo ritrovato la voglia di vivere all’aria aperta e godere delle nostre città, dei nostri giardini e parchi ed è quindi il momento giusto per ricordare quanto sia importante tenerli puliti. – dichiara Mauro Frantellizzi, Direttore Marketing Galbani Cheese -. Sono i nostri parchi che ci stanno riaccogliendo oggi all’aria aperta dopo giorni in casa, sono i nostri quartieri, le nostre città, la nostra Italia, e con questa campagna Vallelata, da sempre attenta alla natura e alla riduzione dell’impatto ambientale nelle sue produzioni, vuole dare una mano in più per far capire che la natura è casa nostra è tocca a noi preservarla al meglio».

«In questi lunghi mesi di chiusura nelle nostre case abbiamo lasciato che la natura facesse il suo corso. Adesso è venuto il momento di rimboccarci le maniche e, insieme, dare il nostro contributo per rendere migliore ciò che ci circonda – dichiara Andrea Causo, direttore di Legambiente Lombardia -. Attraverso i nostri circoli, abbiamo individuato alcuni luoghi significativi per la loro storia, il contesto naturale in cui sono collocati o per essere parchi urbani, luoghi del cuore per chi li frequenta. Con Puliamo il tuo Parco, vogliamo tornare all’aria aperta invitando tutti a dare fin da subito un contributo votando il proprio luogo preferito. E, naturalmente, poi venire a ripulirlo con noi».

Per conoscere l’elenco di tutti i parchi d’Italia per i quali è possibile votare, visita il sito: https://puliamoiltuoparco. vallelata.it/

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore