Marijuana in casa: arrestato un giovane di Castelletto Ticino

Il 23enne durante una perquisizione in casa è stato trovato in possesso di 350 grammi di marijuana, 8 grammi di cocaina, 5 piante di marijuana. Dopo l'arresto, il gip ha ordinato l'obbligo di dimora e di firma

Generico 2018

I militari della Compagnia Carabinieri di Arona, coadiuvati dalla Polizia Locale di Castelletto Ticino, hanno arrestato un 23enne disoccupato e pregiudicato, residente a Castelletto Ticino, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

C.C., durante una perquisizione domiciliare veniva infatti trovato in possesso di 350 grammi di marijuana, 8,22 grammi di cocaina, 5 piante di marijuana, oltre a un bilancino di precisione e di materiale per confezionamento che veniva sottoposto a sequestro.

L’arrestato è stato portato al carcere di Novara, dove il G.I.P. del Tribunale di Novara convalidava l’arresto ma disponeva la sua scarcerazione trasformando la misura cautelare in obbligo di dimora e di firma.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 Luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore