Airbnb guarda a Wall Street, presentati i documenti per la quotazione

Alle spalle il difficile periodo del lockdown e della crisi del settore durante il quale la società ha dovuto ridurre il personale del 25 per cento

proprietari case airbnb contro regione lombardia

Dopo i mesi più duri per il settore, Airbnb guarda di nuovo a Wall Street. Alle spalle il difficile periodo del lockdown, la società, colosso del mercato degli affitti turistici a breve termine, ha annunciato di aver consegnato alla Securities and Exchange Commission (SEC) i documenti per la quotazione iniziale in borsa.

Sembra così essere superato il periodo più drammatico che ha portato l’azienda a tagliare il 25 per cento del proprio personale, per un totale di circa duemila lavoratori.

La società è stata valutata 18 miliardi di dollari, la metà del valore che aveva nel 2017.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.