Gioco Pulito, il giornale di approfondimento sportivo si espande

Un punto di vista alternativo per raccontare la società in generale, con particolare riguardo all’ambito sportivo da approcciare sotto un’ottica non consueta

giornale

Un punto di vista alternativo per raccontare la società in generale, con particolare riguardo all’ambito sportivo da approcciare sotto un’ottica non consueta. Lo sport è uno spaccato importante della nostra società, analizzandolo è possibile capire la realtà sociale che ci circonda.
Ecco allora che andare a fondo nell’argomento, legandolo anche ad altre tematiche fondamentali, come salute, benessere, economia, può diventare estremamente interessante.
È quanto si propone di fare il giornale Gioco Pulito, partner de Il Fatto Quotidiano, online dal 2015 e nato da un’idea del direttore, Antonio Padellaro; il direttore operativo e marketing è Giacomo Padellaro, caporedattore Matteo Di Medio.
Punto di riferimento per gli amanti dello sport in tutte le sue sfaccettature, Gioco Pulito è ormai da cinque anni un progetto in costante crescita che si appresta, ora, ad ampliarsi ulteriormente: accanto a notizie e storie individuali di sport, ritratti di personaggi, inchieste e focus sempre a tema sportivo, Giocopulito.it affiancherà altre categorie dove verranno trattati, con la medesima attenzione e la voglia di andare sempre a fondo, senza fermarsi alle apparenze, anche altri argomenti.

L’approfondimento come metodo di indagine

Si va dalla stretta attualità al tema, delicato e comunque legato allo sport, di salute e benessere, che rappresenterà un cardine della nuova veste di Giocopulito.it a partire da Settembre 2020. Un ampliamento del campo di azione mantenendo ben saldi, sempre, i principi che hanno mosso l’operato del giornale in questi cinque anni: ovvero qualità, autenticità, indipendenza dell’informazione, attendibilità di quanto viene proposto.
L’approfondimento come stile giornalistico: partire sempre da una attenta analisi della realtà che ci circonda. Una cosa che fanno in pochi, oggi, a livello di informazione. Un approccio quasi desueto, forse a causa delle dinamiche della rete che impongono, invece, rapidità, immediatezza, estemporaneità. Talvolta, purtroppo, a discapito della qualità di informazione.
In quest’ottica Gioco Pulito appare come un prodotto editoriale fuori dal coro: da cinque anni il giornale approfondisce con cura ogni singolo storia raccontata. Che sia di sport o di altra tematica sempre di rilievo a livello sociale come salute e benessere, raccontare storie da un punto di vista alternativo diventa una chiave per entrare dentro alla realtà dei fatti.

L’importanza di approfondire il tema salute e benessere

Una necessità in questo momento storico nel quale il giornalismo, in Italia e non solo, sta vivendo un momento di passaggio epocale: quello dal cartaceo, tradizionale, al web, con le dinamiche tutte nuove cui si faceva riferimento prima.
La vera scommessa in questo contesto è proporre prodotti editoriali per la rete che siano di qualità elevata, che uniscano giornalismo tradizionale ad un’impostazione moderna, che riescano ancora a raccontare storie e dipingere spaccati della società.
Una bella sfida che Gioco Pulito porta avanti da cinque anni con risultati più che soddisfacenti in ambito sportivo e che adesso, dotato di una nuova veste, si appresta a proporre anche in altri ambiti, a partire soprattutto da salute e benessere, che sarà uno dei temi maggiormente affrontati ed approfonditi nel piano editoriale futuro del giornale partner de Il Fatto Quotidiano.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.