Halloween al Monastero di Torba tra “storia e storie”

Sabato 31 ottobre alle ore 15 e alle 16.30 e domenica 1 novembre alle ore 14.30 e alle 16 in programma speciali visite guidate

Una visita al Monastero di Torba

Per chi volesse festeggiare un Halloween all’insegna del mistero il FAI – Fondo Ambiente Italiano propone un’originale iniziativa al Monastero di Torba a Gornate Olona (VA), con prenotazione online obbligatoria su www.monasteroditorba.it (sezione Eventi).

Sabato 31 ottobre alle ore 15 e alle 16.30 e domenica 1 novembre alle ore 14.30 e alle 16 si svolgerà l’evento “Tra la storia e le storie”. Speciale visita guidata: un percorso che condurrà i visitatori all’interno del Monastero che è stato anche avamposto militare dei Longobardi lungo le mura dell’antica Castelseprio, in un racconto che intreccia ricerca scientifica e archeologia, scienza e folklore: un insieme di competenze e spunti che restituiscono il fascino, la complessità e la ricchezza di un luogo unico che è anche tappa della Via Francisca del Lucomagno.

Con il Patrocinio dei Comuni di Gornate Olona e Castelseprio. La Torre di Torba insieme al Castrum di Castelseprio e alla Chiesa di Santa Maria foris portas fanno parte del sito seriale patrimonio UNESCO I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.). Il calendario “Eventi nei Beni del FAI 2020” è reso possibile grazie al fondamentale sostegno di Ferrarelle, partner degli eventi istituzionali e acqua ufficiale del FAI; al prezioso contributo di FinecoBank, realtà leader nel trading online e nel Private Banking main sponsor del progetto. Grazie anche a Pirelli che conferma per l’ottavo anno consecutivo la sua storica vicinanza al FAI, Golia Herbs che rinnova nel 2020 il suo sostegno agli eventi verdi e Nespresso nuovo importante sponsor della Fondazione.

TRA LA STORIA E LE STORIE. SPECIALE VISITA GUIDATA MONASTERO DI TORBA – Via della Stazione 2, Gornate Olona (VA)

Sabato 31 ottobre alle ore 15 e 16.30 e domenica 1 novembre alle ore 14.30 e 16. Ingresso: Intero 14 €; Iscritti FAI e residenti nei Comuni di Gornate Olona e Castelseprio 6 €. Per informazioni e prenotazioni: tel. 0331 820301; faitorba@fondoambiente.it; www.monasteroditorba.it

MODALITÀ DI VISITA IN SICUREZZA ALL’INTERNO DEI BENI DEL FAI

Per consentire al pubblico di visitare i Beni nella massima sicurezza, il FAI si è preoccupato di garantire il pieno rispetto dei principi definiti dal Governo a partire dal mantenimento della distanza interpersonale o fisica. In tutti i Beni la visita sarà contingentata per numero di visitatori e, ove possibile, organizzata a “senso unico” per evitare eventuali incroci. Le stanze più piccole e quelle che non permettono un percorso circolare saranno visibili solo affacciandosi; le porte saranno tenute aperte onde ridurre le superfici di contatto. Sarà d’obbligo indossare la mascherina per tutta la durata della visita. Saranno inoltre a disposizione dispenser con gel igienizzante sia in biglietteria che nei punti critici lungo il percorso.

Il giorno precedente l’appuntamento, i partecipanti riceveranno una mail con le indicazioni sulle modalità di accesso e un link da cui scaricare materiali di supporto alla visita nel Bene, a cura dell’Ufficio Affari Culturali FAI. Gli stessi materiali, che non saranno più distribuiti in formato cartaceo, saranno accessibili in loco su supporti digitali grazie a un QR Code scaricabile direttamente in biglietteria.

L’accesso alla biglietteria, al bookshop e ai locali di servizio sarà permesso a un visitatore o a un nucleo famigliare alla volta; nei negozi FAI i clienti dovranno indossare la mascherina, e saranno a disposizione guanti monouso, qualora fossero preferiti all’igienizzazione delle mani. Si invita inoltre a effettuare gli acquisti co carte di credito e bancomat, per ridurre lo scambio di carta tra personale e visitatori. L’accesso è vietato a chi abbia una temperatura corporea superiore a 37.5°. Per ulteriori informazioni sul FAI: www.fondoambiente.it

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.