Pro Loco Varese: “Supportate il commercio locale continuando a comprare, anche d’asporto”

L'associazione ha partecipato alla manifestazione: "Ci uniamo all’invito dei commercianti ad una revisione complessiva delle tasse locali per l’anno 2021, anno in cui dovremo fare i conti con una con una povertà diffusa e dilagante"

commercio

Quest’oggi si è tenuta una manifestazione pacifica indetta spontaneamente da commercianti della Città di Varese. Pro Loco era presente con il gruppo di Soci, realizzatori di eventi e maestranza dello sport.

«Ci uniamo al grido di sofferenza delle realtà economiche cittadine, tutte, che chiedono a gran voce un aiuto e un sostegno concreto per poter riaprire quando sarà possibile, con la speranza che ciò avvenga almeno in dicembre per prepararsi al meglio al Natale, periodo strategico – ha dichiarato il presidente Roberto Bianchi – La nostra Associazione, da sempre vicina al territorio, invita i Cittadini a supportare il commercio locale continuando a servirsi dagli abituali ristoranti, bar e pizzerie della città nonché dalle altre attività commerciali del territorio e chiedendo la consegna a domicilio o l’asporto. Siamo convinti che solo in questo modo potremo permettere a molte realtà di sopravvivere in modo da continuare a sperare di avere un tessuto sociale accettabile ed una città viva, permettendo ai nostri commercianti di proseguire il loro lavoro e traghettare in questo periodo particolarmente difficile. Dietro ogni posto fisso c’è una partita iva. Ci uniamo all’invito dei commercianti ad una revisione complessiva delle tasse locali per l’anno 2021, anno in cui dovremo fare i conti con una con una povertà diffusa e dilagante».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.