Schiuma, alghe o rifiuti nel Lago? Una App per le segnalazioni dei cittadini

Attraverso l’applicativo SIMILE (Sistema Informativo per il Monitoraggio Integrato dei Laghi insubrici) sarà possibile inviare osservazioni. I dati saranno utilizzati per avere un quadro conoscitivo dello stato del lago

Il nuovo lungolago di Lavena Ponte Tresa

A segnalarla, con un messaggio rivolto alla cittadinanza, il Sindaco di Lavena Ponte Tresa Massimo Mastromarino, Presidente dell’Autorità di Bacino dei Laghi Ceresio, Ghirla e Piano, che invita a scaricarla. L’applicazione si può trovare  su Google Play.

SIMILE – Monitoraggio Laghi” è un’applicazione sviluppata dal Politecnico di Milano con il supporto del Water Research Institute del CNR (IRSA) e di Arpa Lombardia all’interno delle attività di Citizen Science del progetto Interreg SIMILE (Sistema di monitoraggio integrato per la conoscenza, tutela e valorizzazione dei laghi subalpini e dei loro ecosistemi). Il progetto si pone l’obiettivo di migliorare la qualità dell’acqua dei laghi attraverso un monitoraggio integrato e la sensibilizzazione dei loro frequentatori.

Cosa è possibile fare attraverso questa applicazione viene ben spiegato sulla pagina dello store:

CONOSCI IL TUO LAGO – Visualizza i contenuti presenti vicino alla tua posizione sulla mappa interattiva e accedi ai dati raccolti da chi si prende cura del lago e dagli altri utenti in modo facile e veloce. Imparare a conoscere meglio l’ambiente del lago e gli organismi che lo abitano attraverso un glossario.

OSSERVA – Hai notato qualcosa di strano, di insolito o di curioso? Condividilo! Scatta una fotografia e aggiungi le informazioni che ritieni importanti per identificare ciò che hai osservato. Potrai indicare la presenza di alghe (fitoplancton), schiume, chiazze oleose, rifiuti, cattivi odori, scarichi attivi e aspetti legati alla fauna. Migliora la tua conoscenza ad ogni osservazione grazie alle immagini di supporto e ai testi esplicativi associati a ciascuna voce.

MISURA – Stai facendo una gita in barca o un giro in canoa e vuoi aiutare l’ambiente? Alcuni dei parametri dell’acqua (Trasparenza, Temperatura, pH) sono misurabili in pochissimo tempo e senza bisogno di strumenti complicati o una preparazione specifica. Effettuando delle misurazioni di alcuni parametri dell’acqua potrai aiutare a migliorare il monitoraggio integrando i risultati di satelliti e sensori.

SCENDI IN CAMPO – Rimani aggiornato sulle iniziative in programma sul tuo territorio riguardanti le tematiche ambientali di tutela del lago. Potrai partecipare o assistere a eventi di clean-up, campagne di misurazione, seminari, corsi di formazione e molto altro.”
Un modo pratico per aiutare gli enti preposti a prendersi cura dei nostri laghi.

di martinellieleonora@gmail.com
Pubblicato il 03 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore