Celebrazione “ristretta” anche a Golasecca per il IV novembre

Insieme a una delegazione degli Alpini, i consiglieri comunali Umberto Pinetti e Antonio Zaccaria hanno deposto una corona al monumento dei caduti e a quello dedicato agli alpini

iv novembre golasecca

Giornata di celebrazioni anche a Golasecca dove, nel rispetto dell’ultimo Dpcm, questa domenica, 8 novembre, l’amministrazione comunale ha preso parte alle ricorrenze del IV novembre, Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate.

Al cimitero della cittadina sul Ticino, i consiglieri comunali Umberto Pinetti e Antonio Zaccaria, insieme a una delegazione degli Alpini, hanno reso omaggio con la posa di corone in memoria di tutte le persone scomparse durante le guerre.

«Anche in queste giornate difficili – scrive l’amministrazione comunale attraverso le proprie pagine ufficiali -, eleviamo in questo giorno il nostro pensiero a quanti combatterono e si immolarono per l’indipendenza e per la libertà, ai caduti della resistenza, a tutti i nostri fratelli che sacrificarono la vita per tali altissimi ideali di fratellanza e Unità Nazionale. Da loro traiamo auspici per il futuro, nella fierezza di esserne eredi, nella consapevolezza degli ardui impegni che ci attendono».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.