“Grazie a chi mi ha salvata in mezzo alla neve”

Tra i tantissimi disagi e le lamentele di numerosissime persone che si sono trovati in mezzo alla nevicata di venerdì 4 dicembre, ci sono anche storie positive

buguggiate code neve

Tra i tantissimi disagi e le lamentele di numerosissime persone che si sono trovati in mezzo alla nevicata di venerdì 4 dicembre, ci sono anche storie positive.

È quella che ci racconta Greta, che ringrazia chi l’ha “salvata” nel mezzo della neve:

Carissima redazione di VareseNews, vi scrivo perché vorrei ringraziare un signore che con la jeep ieri si è fermato sui curvoni tra Besano e Arcisate per soccorrermi (avevo una 500 grigia) e anche i ragazzi della protezione civile che si davano tanto da fare (sempre su quelle curve) a liberare le macchine. Mi hanno aiutato a spalare la neve e a spingere. È bello vedere che ci sono ancora persone che si danno da fare per il prossimo. Grazie

la ragazza della 500 grigia

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.