Il caso della rissa di Gallarate in Parlamento. Bianchi: “Non lasciare soli i sindaci a gestire questi fenomeni”

Approdano a Montecitorio i fatti avvenuti a Gallarate lo scorso venerdì 8 gennaio quando si è verificata una maxi rissa tra giovanissimi

“Il Ministro dell’Interno vuole intervenire? Speranza ha compreso che le restrizioni hanno delle ricadute sulle fasce più fragili?”. Approdano a Montecitorio i fatti avvenuti a Gallarate lo scorso venerdì 8 gennaio quando si è verificata una maxi rissa tra giovanissimi.

Ad intervenire il deputato leghista Matteo Bianchi che, condannando l’accaduto, pone l’accento sulla necessità di non lasciare soli i Sindaci nel gestire certi fenomeni e di porsi interrogativi sulle ricadute delle note restrizioni:”gli adolescenti, soprattutto quelli appartenenti alle famiglie più ai margini, hanno bisognosi punti di riferimento e lo Stato non può esimersi nel fare la propria parte”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.