La Coelsanus piace ancora: battuta Piadena in trasferta

Difesa ancora protagonista per la squadra di Saibene che ottiene il secondo successo di fila (52-66) nonostante percentuali basse da fuori. Allegretti ancora decisivo (24), brilla anche Antonelli

basket coelsanus robur et fides

Difesa blindata, sprint finale e un Allegretti ancora inarrestabile: la Robur et Fides di Guido Saibene replica una ricetta già vista in tempi recenti e guadagna altri due punti che permettono ai gialloblu di iniziare al meglio il girone di ritorno e di posizionarsi in una zona sempre più brillante della classifica del girone B2 di Serie B.

A cadere di fronte alla Coelsanus è questa volta Piadena e il punteggio è di per sé significativo: 52-66 il finale a favore della Robur che dopo aver messo sul parquet la solita difesa aggressiva ha chiuso i conti in via definitiva con un imperioso 19-9 nel quarto conclusivo. 24 questa volta i punti di Allegretti (con 10 rimbalzi), al quale si è aggiunto un altro elemento importante, Riccardo Antonelli, autore di 15 punti e “secondo violino” nell’attacco di Saibene in questa circostanza. Restando ai singoli, buono anche l’impatto del rientrante Hidalgo, autore di 8 punti con 4 assist, ulteriore punto di riferimento per la formazione varesina.

A Piadena, la Coelsanus (pur deficitaria dall’arco dei tre punti: 3 su 22) ha iniziato con il piede giusto scattando bene dai blocchi di partenza in un primo periodo abbastanza frizzante. La replica dei padroni di casa sta in un parzialone (11-0) nel cuore del secondo quarto, con la MgKVis capace di sorpassare per l’unica volta, con Varese però brava a chiudere avanti alla pausa. Equilibrio anche dopo l’intervallo ma la Robur ha troppa fame per lasciare le cose in bilico: nel quarto conclusivo Allegretti e soci mettono il turbo e chiudono sul +14 bissando il largo successo dell’andata.

Con il secondo successo consecutivo, la squadra di Saibene sale a quota 8 “pareggiando” il bilancio tra vinte e perse e allontanandosi ulteriormente dalla zona rossa. Il modo ideale per approcciare la partita di altissima difficoltà di settimana prossima (si gioca sabato 30 al Campus, ore 20,45), quando la Robur dovrà ospitare Piacenza. Bakery che, nel frattempo, ha inflitto a Vigevano la prima sconfitta in campionato, raggiungendo in vetta la formazione lomellina. Ok la difesa, ma per fare il colpaccio bisognerà scaldare le mani dall’arco.

MG.Kvis Piadena – Coelsanus Varese 52-66
(13-20, 29-35, 43-47)

Robur et Fides Varese: Allegretti 24 (7/11, 1/2), Antonelli 15 (5/7, 1/3), Hidalgo 8 (4/6, 0/3), Calzavara 5 (1/4, 1/3), Albique 4 (2/3), Maruca 4 (2/8, 0/4), Ivanaj 4 (2/2, 0/2), Gergati 2 (1/2, 0/4), Trentini (0/1). Ne: Macchi, Magugliani, Veronesi. All. Saibene.
Note Robur. Tiri liberi: 9/9 – Rimbalzi: 35 (8 off, Allegretti 10). Assist: 9 (Hidalgo 4).

SERIE B – GIRONE B2
CLASSIFICA (dopo 8 giornate): Vigevano, Piacenza 14; Cremona 10; R&F VARESE 8; Pavia 6; Fiorenzuola, Olginate, Piadena 4.

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.