De Tommaso e Dipalma, in due con il sorriso sulle labbra: “Felicissimi”

Il vincitore si gode anche il test positivo sulla Citroen C3, il secondo classificato aggiunge: "Più di così non potevo fare". L'organizzatore Sabella: "Gli appassionati hanno rispettato i divieti, abbiamo fatto il meglio possibile"

Premiazione rally dei Laghi 2021

Di piede pesante ma di poche parole, Damiano De Tommaso è – come sempre – misurato anche nell’esultanza dopo aver conquistato il primo titolo in carriera al Rally dei Laghi. Un sorriso, però, gli scappa, perché il 25enne di Ispra oltre alla coppa ha avuto anche grandi risposte per il futuro prossimo, quello che lo porterà a disputare il CIR, il Campionato Italiano assoluto 2021, anche con il supporto dell’Aci Team Italia.

Galleria fotografica

Rally dei Laghi 2021 - La PS2 del Sette Termini 4 di 19

«Sono sicuramente contentissimo perché vincere a casa è senza dubbio una sensazione molto bella. Ero qui per per fare una gara test e mettere chilometri sulla Citroen C3 che per me è una macchina nuova e le cose sono andate molto bene: direi che la vettura mi piace molto». Una ipoteca anche per quanto accadrà tra poco, nel tricolore: «Senza dubbio un risultato che dà fiducia, ed è normale che da qui in avanti si possa solo migliorare. Anche l’intesa con Massimo è stata buona, abbiamo anche centrato il record sull’Alpe-Valganna. Insomma, tutto davvero bene».

Rally dei Laghi 2021 piloti
Di Palma

Se Damiano sorride, anche Giò Di Palma ottimo secondo non è da meno. «Sono davvero felice: disputo una sola gara all’anno, più di così non potevo fare. Mi sono divertito tantissimo, ho trovato una vettura (la Polo R5 HK Racing ndr) esagerata e il team ha lavorato da Dio. Nei tratti diritti riuscivo davvero a toccare punte velocissime, poi ho dovuto fare un po’ di attenzione nello stretto perché non ho ancora abbastanza confidenza per andare oltre. Damiano ha una macchina praticamente ufficiale ed è andato fortissimo, più di così non era possibile». Purtroppo il 32enne di Malnate conferma che questa sarà l’unica gara stagionale. «Il programma del 2021 prevede tanti cambi di gomme e lavori sulle altre macchine in officina. Purtroppo il “Laghi” è il solo rally che posso disputare, ma almeno mi sono divertito».

E per concludere un trio di voci contente c’è quella di Andrea Sabella, da tempo immemore a capo dell’organizzazione. Sabella parla a due passi dal podio, con il lago sullo sfondo che regala una cartolina indimenticabile. «Sono stra-contento: siamo riusciti a inventarci un arrivo degnissimo nonostante la mancanza del pubblico. Io capisco gli appassionati e li ringrazio perché i tifosi non sono andati sulle prove e non hanno fatto assembramenti: noi siamo riusciti a fare quello che era permesso e abbiamo portato in porto il rally». E sul vincitore, Sabella allarga ancor di più il volto: «Un successo di un ragazzo di prestigio. Damiano è il futuro».

De Tommaso profeta in patria: primo trionfo al Rally dei Laghi

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Rally dei Laghi 2021 - La PS2 del Sette Termini 4 di 19

Galleria fotografica

Rally dei Laghi 2021 - La premiazione alla Schiranna 4 di 9

Galleria fotografica

Rally dei Laghi 2021 - La gara sulla prova Alpe-Valganna 4 di 12

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.