Al liceo Ferraris genitori a confronto sulle conseguenze della pandemia per i ragazzi

Il comitato genitori propone un incontro per martedì 9 febbraio alle 20.45 con la psicologa Daniela Galli

Generica 2020

Dopo un anno di forzata inattività, il Comitato genitori del Liceo Ferraris di Varese riparte con le serate formative dedicate ai genitori della scuola. Il primo incontro, si svolgerà online martedì 9 febbraio alle ore 20.45 con Daniela Galli: psicologa, mediatrice familiare e scolastica, professionista AIMeF e coordinatrice genitoriale.
“A un anno di distanza…andrà tutto bene?” è il titolo della serata che propone alle famiglie di riflettere sui paradossi del Covid: le vite stravolte di genitori, ragazzi e docenti e come riconoscere e valorizzare risorse e ruoli.

Il presidente del Comitato genitori del liceo varesino, avvocato Francesca Montanari, si dice particolarmente felice di poter riprendere la consuetudine delle serate rivolte alle famiglie con questo evento: “Ringrazio la relatrice Daniela Galli per avere accettato con entusiasmo il nostro invito e il dirigente scolastico Marco Zago che ha messo a nostra disposizione la piattaforma della Scuola, consentendoci di organizzare l’evento da remoto. La nostra riconoscenza va anche al professor Carmine Longo per il supporto tecnico”.

“La serata – continua Francesca Montanari – sarà l’occasione per riflettere su difficoltà e opportunità della condizione che stiamo vivendo, guidati dall’esperienza e dalla sensibilità della dottoressa Galli”.
L’evento è riservato ai genitori degli studenti del Ferraris, che potranno prenotarsi utilizzando il modulo Google inviato sull’account scolastico dei figli.
Le iscrizioni rimarranno accessibili fino a esaurimento posti.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.