Inseguimento e fuga nel bosco a Gorla Maggiore

Carabinieri di Saronno impegnati nell’ennesimo inseguimento sulle strade della provincia

carabinieri controlli 2021

L’alt non rispettato, l’inseguimento e la fuga a piedi nel bosco per far perdere le proprie tracce.

Un copione purtroppo frequente sulle strade del Saronnese è in diversi punti del territorio al confine con le zone boschive, da anni diventate rifugio per spacciatori e clienti.

L’ultimo episodio nella notte tra mercoledì 10 e giovedì 11 febbraio. I militari della compagnia di Saronno sono stati impegnati in un controllo del territorio, terminato con l’inseguimento di un’autovettura di grossa cilindrata lungo le vie del comune di Gorla Maggiore.

La corsa del fuggitivo è finita contro un albero nella zona boschiva. Il guidatore, unico occupante del veicolo è riuscito a scappare a piedi all’interno del bosco, mentre il veicolo è stato recuperato e posto sotto sequestro per i conseguenti accertamenti.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.