Vaccinazioni, rallentamenti nel sistema informatico

Lo fa sapere in una nota l'Azienda Socio Sanitaria Territoriale dei Sette Laghi, “rallentate le fasi di accettazione, mai interrotta l'attività vaccinale"

vaccinazione antiCovid anziani

«Il sistema informatico regionale che consente la registrazione dei vaccinandi in tutta la Lombardia si è bloccato una ventina di minuti fa (attorno alle 8.30 ndr), rallentando le fasi di accettazione, che devono quindi svolgersi manualmente».

Lo fa sapere in una nota l’Azienda Socio Sanitaria Territoriale dei Sette Laghi.

«L’attività della sede vaccinale dell’Ospedale di Circolo, comunque, prosegue, grazie all’impegno degli operatori per ridurre al minimo i disagi», conclude Asst.

Il problema è durato poco più di mezzora, come specificano sempre da Asst Sette Laghi con un’ulteriore comunicazione: «Il Sistema informatico regionale per l’accettazione delle persone che devono sottoporsi a vaccinazione anticovid ha ripreso a funzionare dopo una mezz’ora di blocco. Nel frattempo, i vaccinandi programmati per questa mattina all’Ospedale di Circolo sono stati registrati manualmente dagli operatori, senza interrompere l’attività ed evitando che si formassero code. L’attività è ora ripresa regolarmente».

 

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.