12mila vaccinazioni in una settimana tra Schiranna e Rancio

7.347 vaccinazioni registrate alla Schiranna e 4.643 a Rancio Valcuvia, per un totale di 25.236 dall'inizio della campagna nei due centri. Nel frattempo ASST Sette Laghi prosegue la vaccinazione dei pazienti fragili

Generica 2020

Una settimana di attività, 7.347 vaccinazioni registrate alla Schiranna e 4.643 a Rancio Valcuvia.
Con questi numeri, il totale delle prime dosi di vaccino somministrate agli over80 dal 18 febbraio scorso, quando è stata avviata la campagna di vaccinazione per gli anziani, a è pari a 23.886, che con le altre 1.350 programmate per oggi, arrivano a 25.236.

Per quanto riguarda le seconde dosi, quelle già somministrate sono circa 6mila, pari a circa il 30%. 

Nel frattempo ASST Sette Laghi prosegue la vaccinazione dei pazienti fragili che si sono registrati sul portale aziendale loro dedicato o su quello di poste italiane, così come l’erogazione di tutte le seconde dosi già programmate nei centri vaccinali ospedalieri (Varese, Tradate, Luino e Angera)

Da lunedì, inoltre, parte la vaccinazione alle persone di età compresa tra 75 e 79 anni e poi, subito a seguire, a quelle di 70-74 anni che si sono registrate sul portale delle Poste. Ai settantenni il vaccino proposto sarà quello di Astrazeneca, ad eccezione dei casi che, in fase di anamnesi, presentano le condizioni cliniche per le quali il Ministero ha indicato come vaccino Pfizer.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.