Mezzo pesante urta e rompe il serbatoio, carburante sulla strada a Malnate

I vigili del fuoco intervenuti con un’autopompa e un fuoristrada hanno messo in sicurezza l’area, contenuto la perdita di combustibile e collaborato con una ditta specializzata per il travaso

Vigili del Fuoco a Malnate

Incidente nel pomeriggio di oggi (mercoledì 7 aprile) a Malnate, in via Giuseppe di Vittorio.

Galleria fotografica

Scontro tra mezzi pesanti e sversamento di gasolio, vigili del fuoco a Malnate 4 di 5

Un mezzo pesante in fase di manovra ha urtato un ostacolo, causando la rottura del serbatoio di carburante del veicolo.

I vigili del fuoco intervenuti con un’autopompa e un fuoristrada hanno messo in sicurezza l’area, contenuto la perdita di combustibile e collaborato con una ditta specializzata per il travaso.

Grande lavoro della polizia locale cittadina, che è stata impegnata per ore nel luogo dell’incidente per aiutare nelle opere di bonifica e agevolare la viabilità.

Non si registrano feriti.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Aprile 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Scontro tra mezzi pesanti e sversamento di gasolio, vigili del fuoco a Malnate 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.