Notte degli Oscar 2021: tra i favoriti anche Pinocchio e Laura Pausini

La cerimonia per la consegna degli Oscar 2021 è in programma per la notte tra domenica 25 e lunedì 26 aprile. Quasi sicure le due statuette per l'Italia

Oscar 2021

Sarà una notte degli Oscar in streaming, con le star del mondo del cinema che si contendono la statuetta dopo un anno di sale cinematografiche quasi chiuse. Sono molti i titoli già disponibili online sulle diverse piattaforme. Mai come quest’anno infatti si può assistere a una cerimonia con tanti titoli già conosciuti e già passati anche sui televisori di casa.

Vi sono diversi italiani in gara, che spiccano tra i favoriti nelle loro categorie. Come Laura Pausini e la sua canzone “Io sì” per il film La vita davanti a sè (disponibile su Netflix). La cantante italiana è data come favorita alla vittoria. Due candidatura anche per Pinocchio di Matteo Garrone, per i Costumi e per il Make-up (Trucco e parrucco). Anche per il film tratto da Collodi potrebbe arrivare una vittoria proprio per quest’ultima sezione.

La cerimonia per la consegna degli Oscar 2021 è in programma per la notte tra domenica 25 e lunedì 26 aprile, a partire dalle ore 2. Visibile su Sky Cinema Oscar (canale 303) e in streaming su NOW. Diretta anche su Sky Uno e in chiaro su TV8. 

Miglior Film
The Father
Judas and the Black Messiah
Mank
Minari
Nomadland
Una donna promettente
Sound of Metal
Il processo ai Chicago 7

Miglior Regia
Un altro giro – Thomas Vinterberg
Mank – David Fincher
Minari – Lee Isaac Chung
Nomadland – Chloé Zhao
Una donna promettente – Emerald Fennell

Migliore Attrice protagonista
Viola Davis per Ma Rainey’s Black Bottom
Andra Day per The United States vs. Billie Holiday
Vanessa Kirby per Pieces of a Woman
Frances McDormand per Nomadland
Carey Mulligan per Una donna promettente

Migliore Attore protagonista
Riz Ahmed per Sound of Metal
Chadwick Boseman per Ma Rainey’s Black Bottom
Anthony Hopkins per The Father
Gary Oldman per Mank
Steven Yeun per Minari

Migliore Attore non protagonista
Sacha Baron Cohen per Il processo ai Chicago 7
Daniel Kaluuya per Judas and the Black Messiah
Leslie Odom Jr. per One Night in Miami
Paul Raci per Sound of Metal
Lakeith Stanfield per Judas and the Black Messiah

Migliore Attrice non protagonista
Maria Bakalova per Borat – Seguito di film cinema
Glenn Close per Elegia Americana
Olivia Colman per The Father
Amanda Syefried per Mank
Yuh-Jung Youn per Minari

Migliore Sceneggiatura originale
Judas and The Black Messiah
Minari
Una donna promettente
Sound of Metal
Il processo ai Chicago 7

Migliore Sceneggiatura non originale
Borat – Seguito di film cinema
The Father
Nomadland
One night in Miami
La Tigre Bianca

Migliore Film Internazionale
Un altro giro (Danimarca)
Better Days (Hong Kong)
Collective (Romania)
The Man Who Sold His Skin (Tunisia)
Quo Vadis, Aida? (Bosnia Erzegovina)

Migliore Film d’animazione
Onward
Over The Moon
Shaun vita da pecora: Farmageddon
Soul
Wolfwalkers

Migliore Montaggio
The Father
Nomadland
Una donna promettente
Sound of Metal
Il processo ai Chicago 7

Migliore Scenografia
The Father
Ma Rainey’s Black Bottom
Mank
Notizie dal mondo
Tenet

Migliore Fotografia
Judas and the Black Messiah
Mank
Notizie dal mondo
Nomadland
Il processo ai Chicago 7

Migliori Costumi
Emma
Ma Rainey’s Black Bottom
Mank
Mulan
Pinocchio

Miglior Trucco e acconciature
Emma
Elegia Americana
Ma Rainey’s Black Bottom
Mank
Pinocchio

Migliori Effetti visivi
Love and Monsters
The Midnight Sky
Mulan
L’unico e insuperabile Ivan
Tenet

Miglior sonoro
Greyhound
Mank
Notizie dal mondo
Soul
Sound of Metal

Miglior Colonna sonora originale
Da 5 Bloods
Mank
Minari
Notizie dal mondo
Soul

Miglior Canzone Originale
“Fight for Your” – Judas and the Black Messiah
“Hear My Voice” – Il processo ai Chicago 7
“Husavik” – Eurovision Song Contest – La storia dei Fire Saga
“Io sì (Seen)” – La vita davanti a sé
“Speak Now” – One Night in Miami

Miglior Documentario
Collective
Crip Camp
The Mole Agent
My Octopus Teacher
Time

Miglior Cortometraggio documentario
Colette
A Concerto is a Conversation
Do Not Split
Hunger Ward
A Love Song for Latasha

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.