I voti del Varese: Capelli determinante, Otelè letale

Nella vittoria di Vado sono gli attaccanti a ricevere i voti migliori, non solo per i gol realizzati ma anche per il grande lavoro per la squadra

Serie D, Vado - Varese

Il Varese torna al successo prendendosi tre punti importanti per la corsa salvezza a Vado in uno scontro diretto. Ottima prestazione complessiva della squadra di mister Ezio Rossi, ma su tutti spicca la prestazione di Capelli, non solo per il gol ma per le tantissime coperture difensive.

PAGELLE

SIAULYS 6,5: Sicuro nelle uscite, attento nelle parate

MAPELLI 6,5: Partita di sacrificio contro due attaccanti di grande esperienza

APRILE 6,5: Guida bene la linea arretrata confermando le buone indicazioni delle ultime giornate

PARPINEL 6,5: Si sta adattando alla difesa a tre, oggi è tornato sui suoi livelli

QUITADAMO 6,5: Ancora uno dei più positivi  tra i biancorossi, anche a destra
Polo 6:
Entra e si mette a servizio della squadra per il finale

ROMEO 6: 27 minuti di buon filtro a centrocampo prima dell’infortunio alla spalla. Non ci voleva!
Beak 6: Sempre ben piazzato in difesa. Pochi fronzoli, tanta sostanza

SCAMPINI 6,5: A centrocampo tocca quasi tutti i palloni e lo fa dando ordine e tempi alla squadre

PETITO 6: Prestazione in crescita senza tanti errori e con un paio di discese interessanti
Nicastri 6,5:
Appena entrato dà il la all’azione del raddoppio. Bene così

CAPELLI 7: Il migliore, non solo per il gol che apre la sfida ma anche e soprattutto per il grandissimo lavoro a servizio della squadra (foto Mattia Martegani)

MINAJ 6,5: Un paio di errori anche oggi, ma con le sue discese ha spaccato in due le velleità di recupero del Vado

OTELÈ 7: Un destro forte all’angolino per il 2-0 e tanta lotta in attacco. Finalmente può festeggiare la nascita del figlio
Balla 6,5:
Qualche minuto nel finale per rientrare dall’infortunio. Usa esperienza e classe per dare la vittoria

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.