Una nuova linea di bus per raggiungere le bellezze di Varese

Uno degli 11 nuovi autobus ibridi di cui si è dotata oggi la città di Varese sarà al servizio del turista che vuole scoprire la città giardino

Generica 2020

Uno degli 11 nuovi autobus ibridi di cui si è dotata oggi la città di Varese sarà al servizio del turista che vuole scoprire la città giardino.

Autolinee Varesine e il comune hanno infatti concordato la nascita una linea circolare che dalle stazioni porta a Biumo superiore, alle ville Panza e Ponti, al castello di Masnago, a villa Recalcati, nel centro di Varese e infine di nuovo alle stazioni, che funzioni nei weekend e nei giorni festivi.

«Gli obiettivi di questo nuovo percorso sono di connettere tutti i centri attrattivi della città, partendo dalle stazioni e tornando alle stazioni – spiega Fabrizio Lovato, assessore al turismo del comune di Varese – Dare quindi la possibilità alle persone che vogliono muoversi attraverso i centri attrattivi della città dalla stazioni o dai parcheggi di usare l’autobus per muoversi. Sarà un percorso a ciclo continuo: stiamo ancora definendo i dettagli con i tecnici, ma ci vorrà circa un’oretta per fare il giro completo. Il che significa che ci sarà il tempo per esempio di scendere, visitare una mostra, e poi riprendere il bus per andare in un’altra parte della città»

L’obiettivo principale della nuova Linea è «Riuscire a far comprendere che Varese non è solamente Sacro Monte e Schiranna, ma ha molte altre attrattive – Ha concluso Lovato -Questo ci permetterà di far conoscere meglio la città ma soprattutto renderla piu accessibile a chi la visita con i mezzi»

 

Stefania Radman
stefania.radman@varesenews.it

Il web è meraviglioso finchè menti appassionate lo aggiornano di contenuti interessanti, piacevoli, utili. Io, con i miei colleghi di VareseNews, ci provo ogni giorno. Ci sosterrai? 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Maggio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.