Presidio e sciopero alla Whirlpool di Cassinetta

A Roma è in corso una manifestazione dei lavoratori del sito di Napoli, chiuso ormai da due anni. Presente nella capitale anche una delegazione di lavoratori varesini

Economia generiche

Le segreterie dei sindacati metalmeccanici, Fiom , Fim e Uilm, hanno proclamato per la giornata di oggi, giovedì 18 giugno, lo sciopero su tutti e tre i turni alla Whirlpool di Cassinetta di Biandronno. Le motivazioni dello sciopero sono legate al mancato rispetto del piano industriale e alla conseguente chiusura “a sorpresa”, cioè non prevista nell’accordo sottoscritto dalle parti sociali, del sito di Napoli dove si producevano lavatrici di alta gamma. In settimana una delegazione di lavoratori e sindacalisti del capoluogo campano aveva partecipato alle assemblee che si sono tenute nello stabilimento di Cassinetta.

Economia generiche

Alla manifestazione in corso a Roma davanti alla sede del ministero per lo Sviluppo economico, insieme ai lavoratori della Whirlpool di Napoli, c’è una delegazione varesina (foto). Fino ad oggi i lavoratori del sito industriale di Cassinetta hanno fatto settanta ore di sciopero non solo per sostenere la battaglia dei loro colleghi napoletani, ma anche perché – secondo quanto emerso dalle assemblee – preoccupati circa l’impegno complessivo di Whirlpool in Italia.

Lavoratori “in trasferta” a Cassinetta: “Riaprire Whirlpool a Napoli si può”

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.