Puglia, bimba di Varese trascinata al largo dalla corrente a bordo di un cigno gonfiabile

Il piccolo gonfiabile è arrivato troppo a largo per poter intervenire e così è stata avvisata la sala operativa della capitaneria di porto di Gallipoli che ha attivato una motovedetta

guardia costiera

Una bimba di 6 anni, residente nel Leccese, e una di 7 anni residente a Varese, hanno vissuto una brutta avventura nel mare del Salento a bordo di un piccolo gonfiabile che, tra lo sconcerto e il panico di chi le osservava da riva, ha cominciato a prendere il largo tanto da costringere all’intervento urgente di un’imbarcazione della guardia costiera di Gallipoli che le ha tratte in salvo.

Le piccole si trovavano nelle acque della spiaggia di Marina di Mancaversa quando il gonfiabile a forma di cigno che le trasportava ha cominciato a spostarsi spinto dal vento e dalla corrente fino ad arrivare pericolosamente lontano dalla riva.

È accaduto nel primo pomeriggio di martedì 15 giugno e quando dalla spiaggia si sono accorti di quanto stava accadendo le due bimbe erano troppo a largo per poter intervenire e così è stata avvisata la sala operativa della capitaneria di porto di Gallipoli che ha messo subito una motovedetta in direzione di Marina di Moncaversa.

Le bimbe sono state intercettate al largo di Torre Suda e sono state recuperate a bordo della motovedetta.

Ulteriore preoccupazione si era diffusa quando si è saputa che la madre di una delle piccole, nel tentativo di raggiungerle, era risultata dispersa ma fortunatamente è stata poi rintracciata a riva in buone condizioni.

Le bimbe hanno subito solo un grande spavento e sono state affidate al personale medico al porto di Gallipoli per controlli.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.