Sos Malnate ringrazia: 1114 persone hanno destinato il 5×1000 nel 2020

Le donazioni ricevute hanno permesso di raccogliete oltre 33mila euro, che verranno utilizzati per sostenere i costi dei servizi

sos malnate 5x1000

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato i dati delle destinazioni del 5 per mille per il 2020. Sono state 1114 i soggetti che hanno scelto di destinare la percentuale della dichiarazione dei redditi a Sos Malnate.

«Vogliamo ringraziare i soggetti che hanno scelto di donare alla nostra realtà e che ci hanno permesso di raccogliere € 33800 con un incremento di oltre 6600 euro rispetto l’anno precedente. Un aumento importante sia di donatori (+ 114) sia di importo che ci inorgoglisce e sottolinea l’apprezzamento da parte della collettività alle nostre attività e servizi».

«Il nostro – commentano da Sos Malnate – è anche uno dei migliori dati a livello nazionale, siamo al n. 1139 su 68976 enti complessivi che hanno diritto al 5 per mille. Grazie a queste donazioni riusciamo a garantire personale, mezzi e attrezzature per i nostri servizi di trasporto in ambulanza e potete verificare sul nostro sito internet www.sosmalnate.it lo storico di quanto ricevuto fino ad oggi e il suo utilizzo.

«Sos Malnate è una grande squadra, fatta di volontari e personale – sottolinea il presidente Massimo Desiante – ma costituita anche da tutte quelle persone che ci aiutano con le donazioni e con le destinazioni del 5 per mille. Senza questi aiuti non riusciremmo a sostenere gli alti costi dei nostri servizi».

Proprio in questi giorni è possibile ancora destinare il 5 per mille a Sos con la dichiarazione del 2021; il codice fiscale è: 01299620128.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.