Bianchi: “Sorpreso dalla smentita sul parcheggio al Del Ponte, basta clima di terrore”

La nota della società che gestisce il parcheggio raccoglie il disappunto del candidato sindaco leghista Matteo Bianchi che ribadisce la bontà della “trattativa” condotta sul prezzo della tariffa per i dipendenti

La smentita della società che gestisce il nuovo parcheggio del Del Ponte raccoglie il disappunto del candidato sindaco leghista Matteo Bianchi che ribadisce la bontà della “trattativa” condotta sul prezzo della tariffa per i dipendenti.

«Sono sorpreso della smentita perché quando lo abbiamo annunciato era presente un rappresentate della società Montalbetti – spiega Bianchi -. A me spiace che la stessa sia stata oggetto di una diatriba di campagna elettorale però a noi interessa cercare di risolvere i problemi nel merito w se qualcuno ha tirato per la giacchetta i gestori del parcheggio di certo non è la coalizione di centrodestra. Noi crediamo che questo clima di terrore debba essere superato, le aziende e le associazioni si devono sentire libere di interloquire con chiunque e con tutti i candidati. La campagna elettorale è un momento di discussione, confronto e proposte. E non ci devono essere interlocutori privilegiati».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.