Varese News

Giorgetti a Brebbia per sostenere la candidatura a sindaco di Magni

Il ministro varesino venerdì 24 settembre sarà presente alla presentazione della lista “Per Brebbia” in Piazza della Chiesa. Con lui anche esponenti di Fratelli d’Italia e Forza Italia

Giancarlo Giorgetti

Ospite d’eccezione domani sera, venerdì 24 settembre, a Brebbia. Il ministro dello sviluppo economico Giancarlo Giorgetti, braccio destro di Matteo Salvini e numero due della Lega, sarà infatti tra gli ospiti alla presentazione della presentazione della lista “Per Brebbia” guidata dall’attuale sindaco Alessandro Magni, unico candidato in corsa per la carica di primo cittadino nel Comune del Medio Verbano.

L’appuntamento elettorale è previsto per le 20:30 in Piazza della Chiesa, dove insieme a Giorgetti saranno presenti anche esponenti di Fratelli d’Italia e Forza Italia per sostenere la lista che a Brebbia vede correre il centrodestra unito.

Nel frattempo, la lista, che si ripresenta ai cittadini con diverse new entry, ha ricordato negli ultimi giorni l’importanza del voto nei Comuni con un solo candidato sindaco. «La legge – ricorda “Per Brebbia” – chiede che almeno il 50% di tutti coloro che andranno a votare scelga la nostra lista mettendo la croce sul nostro simbolo, altrimenti per il nostro Comune scatterà il commissariamento. Il commissario, nominato dal Prefetto, non conosce la realtà del nostro Paese e non è presente ogni giorno in Comune per ascoltare e accogliere le richieste dei cittadini. È un tecnico che, per quanto capace, non potrà avere a cuore le sorti di Brebbia e le sue necessità, in quanto non di propria competenza».

di
Pubblicato il 23 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.