La fanfara di Lonate si prepara al raduno nazionale dei bersaglieri

Un fine settimana impegnativo quello a cui si sta preparando la famosa banda militare delle "fiamme cremisi"

Fanfara Bersaglieri Lonate Pozzolo Matera

La Fanfara Nino Tramonti Mario Crosta di Lonate Pozzolo si prepara a una trasferta importante, quella per il raduno nazionale dei bersaglieri, a Roma il prossimo 25/26 settembre 2021.

Una due giorni intensa, al cospetto di autorità politiche e militari nazionali.
La compagine lonatese al comando del capofanfara Maestro Tiziano Giaretta ha in programma prima di tutto il sabato sera un concerto nella centralissima Piazza di Pietra, vicino al Pantheon.

La domenica mattina sarà invece il momento della sfilata ai fori imperiali partendo dal Colosseo passando vicino all’altare della Patria: i bersaglieri a passo di corsa termineranno rendendo gli onori al monumento del Milite Ignoto, di cui questo anno si celebra il centenario.

Un’altra trasferta della Fanfara di Lonate conosciuta ed apprezzata in Italia e all’estero, che nell’ultimo anno ha fatto i conti con le molte limitazioni Covid ma ha colto comunque l’occasione per alcune esibizioni. In attesa del ritorno anche agli spettacolari “tattoo”, le esibizioni di musica e parata di formazioni militari diffuse in particolare all’estero (foto sotto: Saint Quintin, Nord della Francia).

La fanfara dei bersaglieri di Lonate a Saint Quentin

Roberto Morandi
roberto.morandi@varesenews.it

Fare giornalismo vuol dire raccontare i fatti, avere il coraggio di interpretarli, a volte anche cercare nel passato le radici di ciò che viviamo. È quello che provo a fare a VareseNews.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.