Il varesino Edoardo Riganti è secondo nel tricolore Junior di motocross

Terzo nell'ultima tappa di Ottobiano il giovane pilota del Manetta Team chiude il campionato in seconda piazza. E con il fratello Pietro conquista il trofeo dedicato alle Yamaha

manetta team motocross campionato italiano junior

Nei giorni in cui gli appassionati di motocross devono “incassare” la notizia del prossimo ritiro del leggendario Toni Cairoli – 9 titoli mondiali in bacheca – si è concluso il Campionato Italiano Junior, competizione dove per l’appunto si cercano gli eredi tricolori del campionissimo siciliano.

La manifestazione è terminata con la terza e ultima tappa sulla pista sabbiosa di Ottobiano in provincia di Pavia e ha “certificato” l’ottima stagione del giovane varesino Edoardo Riganti. Il portacolori del Manetta Team – la scuderia creata da Martino Bianchi allo scopo di crescere giovani talenti – si è piazzato al terzo posto di giornata e ha ottenuto i punti necessari per chiudere il tricolore di classe 65 cc in seconda posizione alle spalle del neo-campione italiano Andrea Uccellini.

Nella stessa categoria ha gareggiato anche il fratello minore di Edoardo, Pietro Riganti che quest’anno ha vinto la Coppa Italia debuttanti (ovvero i mini-piloti di 8-9 anni) e ha mostrato buone qualità in campionato finendo 9° assoluto contro avversari di età superiore.

I piloti varesini si sono anche aggiudicati il Trofeo Blue Crue riservato ai concorrenti in gara con le moto Yamaha, grazie anche al Team JMS di Christian Colombo che si è occupato della preparazione delle YZ 65 utilizzate dal Manetta Team. Anche per via di questo risultato, Edoardo e Pietro gareggeranno nella finale europea del Blue Cru. Si correrà a Mantova il prossimo sabato 25 settembre come gara di contorno all’attesissimo Motocross delle Nazioni.

CAMPIONATO ITALIANO JUNIOR MX
CLASSIFICA FINALE: 1) Andrea Uccellini (Husqvarna) 720 punti; 2) Edoardo RIGANTI (Yamaha) 520; 3) Francesco Assini (Gas Gas) 445; 4) Ceccarelli (KTM) 360; 5) Amali (KTM) 320; 9) Pietro RIGANTI (Yamaha) 212.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.