Il Varese sbaglia tutto, l’Imperia lo ribalta e vince 2-1

I biancorossi si portano avanti nel primo tempo con Monticone, che poi però commette fallo da rigore e si fa espellere. Di Renzo sbaglia un penalty e Minaj spreca un regalo della difesa avversaria

Serie D: Imperia - Varese 2-1

Non è stata certo una trasferta positiva quella del Varese a Imperia. Ma molto del demerito va allo stesso Varese che, dopo aver indirizzato la gara con il gol di Monticone al 22′ del primo tempo, mette in fila un errore dietro l’altro riuscendo prima a fare pareggiare i nerazzurri su rigore – rete di Giglio, fallo dello stesso Monticone – e nella ripresa sbagliano prima un penalty all’11’ con Di Renzo, concedono su azione d’angolo la rete del 2-1 a Castaldo al 20′ . Monticone, ancora lui, si becca due cartellini gialli nel giro di due minuti lasciando i suoi in 10. Nonostante tutto il Varese avrebbe anche l’occasione per pareggiare, ma Minaj non sfrutta il regalo delle difesa ligure e fallisce un’occasione gigante al 30′.

Galleria fotografica

Serie D: Imperia - Varese 2-1 4 di 34

Per il Varese questa è una sconfitta che deve far riflettere. Troppi errori, troppi regali e la striscia senza vittorie si allunga a cinque giornate. Domenica (24 ottobre) Disabato e compagni torneranno al “Franco Ossola” per ospitare l’Asti, ma per tornare a fare festa servirà un altro spirito e carattere.

FISCHIO D’INIZIO
I biancorossi si presentano al “Ciccione” di Imperia cercando una vittoria che manca da quattro turni. Mister Ezio Rossi – ancora in tribuna per scontare il secondo turno e ultimo di squalifica – cambia qualcosa nel suo undici, schierato con un 4-2-3-1 che vede Priori in porta e in difesa Monticone e Parpinel centrali, Mapelli a destra e Foschiani a sinistra. In mediana Disabato e D’Orazio, davanti la punta centrale è Di Renzo supportato da Minaj, Piraccini e Mamah. I nerazzurri liguri, dopo un inizio campionato poco positivo, si sono affidati da una settimana a mister Nicola Ascoli e hanno rinforzato la rosa con calciatori di ottimo livello per la categoria, su tutti Demontis, Cappelluzzo e Montanari, anche se solo gli ultimi sono della gara, mentre il primo non è neanche in distinta per essere positivo al Covid. La sconfitta subita sabato contro il Borgosesia (1-3) è stato un brutto inizio dal quale sperano di rifarsi velocemente.

PRIMO TEMPO
Qualche minuto di studio e poi il Varese inizia a prendere in mano la sfida. I biancorossi mettono pressione sulla difesa nerazzurra e al 19′ Piraccini calcia di poco fuori dal cuore dell’area. Il gol è però nell’aria e arriva al 23′: Monticone stacca bene di testa sugli sviluppi di un corner e porta avanti il Varese. L’Imperia si rivede un minuto dopo quando Priori sbaglia un appoggio con i piedi favorendo Cappelluzzo che però non trova il tempo per la conclusione e permette alla difesa di recuperare. Il portierino classe 2003, sempre molto bravo fino a oggi, rischia di combinarne un’altra al 34′ quando esce a vuoto su cross dalla destra; per fortuna non ci sono nerazzurri pronti alla deviazione a rete. Nel finale di tempo però la spinta dell’Imperia cresce e il pareggio arriva al 42′: Monticone commette fallo in area su Petti e dal dischetto è capitan Giglio a battere Priori – che intuisce ma non riesce a parare – per l’1-1, risultato con il quale si va all’intervallo.

SECONDO TEMPO
Anche nella ripresa sono i biancorossi a essere più propositivi e iniziano a macinare gioco. Nei primi minuti arrivano le occasioni di Cantatore, colpo di testa da corta distanza centrale, e Mamah, che calcia fuori di poco un destro a giro. All’11’ la grande opportunità: Canovi commette fallo in area su Cantatore e l’arbitro concede il penalty. Dal dischetto però Di Renzo si fa parare la conclusione da Caruso, che salva il risultato. L’Imperia, scampato il pericolo, inizia a crederci e approfitta di qualche minuto di sbandamento del Varese per portarsi in avanti. La voglia dei nerazzurri fa la differenza e al 20′ Castaldo sugli sviluppi di un corner trova il colpo di testa vincente per il 2-1. La gara si mette ancora peggio per il Varese al 24′ con Monticone che si fa espellere prendendo due cartellini gialli nel giro di due minuti. Al 30′ Minaj avrebbe l’occasione per riportare in parità la sfida sfruttando un retropassaggio sbagliato dell’Imperia ma l’attaccante del Varese si allarga troppo nel tentativo di saltare il portiere e non riesce più a concludere verso la rete. Nel finale entrano Pastore, Aiolfi ed Ebagua per cambiare volto all’attacco ma l’Imperia gestisce a suo piacimento il tempo, sfrutta la superiorità numerica per non rischiare più e al triplice fischio dell’arbitro si mette in tasca tre punti preziosi, lasciando il Varese con un pugno di mosche in mano e qualche problema al quale porre rimedio quanto prima.

TABELLINO

IMPERIA-CITTÀ DI VARESE 2-1 (1-1)
Marcatori: 21’ Monticone (V), 42’ rig. Giglio (I), 20’ st Castaldo (I)
Imperia (4-3-3): Caruso; Fazio, Castaldo, Petti, Carletti; Giglio, Montanari, Canovi; Fatnassi (25’ st Kacellari), Cappelluzzo, Coppola (13’ st Cassata). A disposizione: Bova, Comiotto, Minasso, De Simone, Grazhdani, Bacherotti, Gabriele. All. Ascoli.
Varese (4-2-3-1): Priori; Mapelli, Monticone, Parpinel, Foschiani; Cantatore (25’ st D’Orazio), Disabato; Minaj (33’ st Aiolfi), Piraccini (25’ st Premoli), Mamah (38’ st Ebagua); Di Renzo (30’ st Pastore). A disposizione: Pedretti, Baggio A., Tosi, Baggio L. All. Neto Pereira (Rossi squalificato)
Arbitro: Silvera Sezione di Valdarno (Iuliano e Mantella)
AMMONITI: Fazio, Petti, Giglio, Caurso, Canovi (I), Parpinel, Disabato, Monticone, D’Orazio (V)
ESPULSO: 24’ st Monticone (V).

SERIE D GIRONE A VII GIORNATA

Borgosesia – Bra 1-2; Chieri – Sestri Levante 1-0; Fossano – Caronnese 1-3; Gozzano – Sanremese 0-1; Imperia – Varese 2-1; Lavagnese – Vado 1-1; Pdhae – Derthona 0-1; Saluzzo – Casale 0-3; Asti – Ligorna 1-1; Novara – Rg Ticino 3-1.

CLASSIFICA: Chieri 16; Novara 15; Derthona 14; Bra, Sanremese 13; Casale 11; Gozzano, Vado 10; Varese, Pdhae 9; Asti, Imperia, Ligorna 8; Borgosesia, Caronnese, Lavagnese 7; Sestri Levante, Rg Ticino, Fossano 4; Saluzzo 2.

di
Pubblicato il 20 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Serie D: Imperia - Varese 2-1 4 di 34

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.