Varese News

Pareti e illuminazione: perchè scegliere le applique

L'illuminazione di una stanza non deve essere necessariamente centrale e diffusa

camera da letto

L’illuminazione di una stanza non deve essere necessariamente centrale e diffusa: le moderne esigenze estetiche, nonché la voglia di arredare le pareti con elementi illuminanti ha portato nuovamente alla ribalta le applique. Ma attenzione: chi ricorda le vecchie lampadine da parete dalla caratteristica luce fioca si dovrà ricredere. Oggi, infatti le applique si sono rinnovate nel design e nella tecnologia e permettono di arredare e illuminare in maniera originale i diversi ambienti domestici e lavorativi.

L’illuminazione corretta degli ambienti

Negli ultimi anni si sente sempre più spesso parlare di illuminotecnica, una scienza che definisce le modalità migliori per le illuminazioni di ambienti interni ed esterni. L’illuminotecnica conferisce un’elevata importanza alle applique da parete, in grado di assicurare la giusta illuminazione a tutte quelle stanze caratterizzate da soffitti molto bassi o molto alti, per cui i classici lampadari centrali potrebbero non garantire una corretta luce.

Le applique da parete sono delle lampade che si fissano al muro e che possono essere realizzate in materiali, forme e dimensioni differenti da scegliere in base a una serie di parametri, sia tecnici che estetici. Sono particolarmente apprezzate all’interno dei corridoi oppure per fornire un’illuminazione dedicata in aree specifiche, ad esempio alla zona lettura, a un quadro, oppure sul terrazzino, nei pressi del salottino esterno. La tipologia di applique dipenderà naturalmente dal contesto, per cui si potrà scegliere un modello dallo stile moderno oppure uno classico, uno vintage o ancora uno essenziale e minimal o altro ancora.

Come scegliere l’applique più adatta alle proprie pareti

La scelta dell’applique deve prendere in considerazione una serie di aspetti, sia di tipo estetico che tecnico. Per quanto riguarda l’aspetto tecnico va subito evidenziato che le moderne applique sono realizzate con materiali e tecnologie di ultima generazione, in grado di assicurare un’elevata resistenza al calore ma anche adatte a collegamenti smart con i moderni appartamenti caratterizzati da sistemi domotici. Soluzioni in metallo, in vetro, in materiali plastici o legno possono essere dotate di faretti, di luci a LED o ancora di classiche lampadine a basso consumo energetico per garantire consumi ridotti e un elevato risparmio in bolletta.

Bisogna inoltre ricordare, quando si sceglie l’applique, di verificare con attenzione il tipo di aggancio per la lampadina, nonché la potenza massima compatibile e la temperatura: il riscaldamento della applique a causa di un errato utilizzo delle lampadine, infatti, potrebbe causare problemi non solo all’applique ma anche alla linea elettrica.

Spesso, più che all’aspetto tecnico, queste lampade vengono selezionate prendendo in considerazione esclusivamente il lato estetico. Da questo punto di vista va specificato che per prima cosa bisogna distinguere le applique fisse da quelle direzionabili, tipo i faretti. Inoltre, come accennato in precedenza, lo stile dell’applique è di fondamentale importanza per un corretto inserimento all’interno di una stanza. In commercio esistono tantissime possibilità di scelta tra modelli in stile classico, moderno, vintage, provenzale, minimalista, etnico, in stile industriale e molto altro ancora. Tenendo conto dello stile d’arredo della stanza si potrà optare per le applique più adatte, sia nei materiali sia nei colori.

Perché preferire le applique all’illuminazione centrale

In molti casi le applique vengono preferite all’illuminazione centrale perché quest’ultima non può essere utilizzata. Si pensi ad esempio ai soppalchi, alle mansarde o a tutte quelle stanza in cui i soffitti sono più bassi del normale e quindi non c’è la possibilità di installare un lampadario classico senza il rischio di urtarlo regolarmente.
In altri contesti, viceversa, come ad esempio nelle case antiche, i soffitti sono più alti delle misure standard e pertanto le applique permettono di illuminare meglio l’ambiente rispetto a un lampadario centrale. In questo caso, spesso, si utilizzano comunque entrambe le soluzioni accendendo le une o l’altro in base alle diverse esigenze.

Il motivo per cui le applique sono particolarmente apprezzate è sicuramente quello che le vede come uno strumento di illuminazione molto versatile, in grado di poter essere installate su tutte le pareti per garantire l’illuminazione non solo all’ambiente ma anche ad angoli particolari oppure a oggetti che si vogliono mettere in risalto.

L’ampio ventaglio di modelli e soluzioni permette sempre di trovare un’applique adatta alle proprie esigenze e gusti, soprattutto se ci si rivolge a realtà specializzate nel settore dell’illuminazione come casa-luce.it, in grado di assicurare un’elevata qualità e prezzi altamente concorrenziali.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.