Ad Arcisate aperto il nuovo tratto di pista ciclopedonale

Nel fine settimana è stato aperto il nuovo tratto pista ciclabile da via Sant'Alessandro a  via Sacragni, costeggiando in parte il tracciato della ferrovia

Arcisate - Aperto il nuovo tratto di ciclabile

Prosegue la costruzione della rete di piste ciclopedonali che permetterà in futuro di percorrere tutta la Valceresio e di spostarsi all’interno dei vari comuni su percorsi sicuri e lontano dal traffico.

Galleria fotografica

Arcisate, il nuovo tratto di ciclopedonale 4 di 5

Dopo il tratto Porto Ceresio – Besano della futura ciclopedonale della Valceresio, inaugurato lo scorso 1° aprile, e in attesa della conclusione dei lavori a Induno Olona, nel fine settimana è stato aperto ad Arcisate il nuovo tratto pista ciclabile da via Sant’Alessandro a  via Sacragni, costeggiando in parte il tracciato della ferrovia.

Anche il nuovo tratto su Arcisate farà parte del percorso della ciclopedonale della Valceresio: «Sì, sarà un tratto della ciclopedonale della valle – conferma l’assessore ai Lavori pubblici Alan Breda – Con Induno Olona siamo già collegati in via Campi Maggiori  e in futuro il nostro tratto si collegherà dal versante opposto a Bisuschio, indicativamente nella zona del laghetto di via XXIV Maggio».

 

 

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Maggio 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Arcisate, il nuovo tratto di ciclopedonale 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.