Cuveglio, porte aperte per il nuovo giardino inclusivo dell’acqua

La struttura di via Veneto sarà inaugurata giovedì 19 e presenta una serie di pannelli sul ciclo dell'acqua voluto da Alfa srl

giardino inclusivo dell'acqua cuveglio 2022

«Un piccolo e prezioso luogo di cultura, aperto a tutti e particolarmente attento alle disabilità motorie e visive». Così il sindaco di Cuveglio, Francesco Paglia, definisce la novità che sarà inaugurata nella località valcuviana giovedì 19 maggio: il “Giardino inclusivo dedicato all’acqua”, ovvero uno spazio a tema dedicato per l’appunto a una risorsa preziosa come l’acqua, realizzato con il contributo di Alfa Srl.

La struttura si trova nei pressi del parcheggio pubblico di via Veneto ed è attrezzato con una serie di pannelli informativi che sono realizzati anche nel linguaggio dei non vedenti e degli ipovedenti. Proprio sulla realizzazione di questi pannelli è intervenuta la società che gestisce il servizio idrico integrato della nostra provincia.

«Quando il sindaco di Cuveglio mi ha proposto questa collaborazione ho subito dato la nostra disponibilità – spiega il presidente di Alfa, Paolo Mazzucchelli – Abbiamo per questo ideato dei pannelli sul ciclo dell’acqua e sul suo utilizzo, studiati per i bambini, ma che penso possano interessare anche gli adulti. Crediamo che questa esperienza possa essere replicata anche altrove e noi mettiamo a disposizione il layout dei pannelli per i comuni che volessero realizzare iniziative analoghe» aggiunge il presidente di Alfa.

«Il tema dell’installazione – prosegue invece il sindaco Paglia – è l’acqua declinata in vari aspetti: decorativo (la pavimentazione), fisico (la fontanella), ludico (con giochi che riproducono la sensazione di fluidità tipica dell’acqua) e culturale, con il racconto visivo e tattile dei complessi processi dell’acqua».

Giovedì a Cuveglio sono attesi, oltre a Paglia e Mazzucchelli, il consigliere regionale Giacomo Cosentino, il presidente di Comunità Montana Simone Castoldi, l’Unione Ciechi, lo Studio Brusa Pasquè che ha progettato il sito, il dirigente scolastico Emanuela Sonzini e gli alunni di alcune classi della Scuola Primaria di Cuveglio accompagnati dalle loro insegnanti, l’Arciprete di Canonica di Cuveglio Don Lorenzo Butti, che benedirà il giardino.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.