Federdistribuzione non rinnova il contratto, presidio al Carrefour di via Lario a Gallarate

Il rinnovo è atteso da 51 mesi. I sindacati di categoria attribuiscono a Federdistribuzione la volontà di aver fatto naufragare la negoziazione

Il personale dipendente delle imprese che applicano il contratto  collettivo nazionale di Federdistribuzione Dmo (distribuzione moderna organizzata) ha scioperato a livello nazionale contro il mancato rinnovo del contratto scaduto ormai dai 51 mesi. In provincia di Varese il sindacato di categoria, ovvero Filcams Cgil, Fisascat Cisl dei laghi e Uiltucs Uil, hanno organizzato un presidio-manifestazione al Carrefour di via Lario a Gallarate, prevedendo l’astensione dall’intero turno di lavoro.

Galleria fotografica

Il presidio al Carrefour di Gallarate 4 di 22

Rottura delle trattative con Federdistribuzione. I sindacati di categoria proclamano lo sciopero

Con i lavoratori in via Lario anche i tre segretari provinciali di Filcams, Fisascat e Uiltucs, cioé Livio Muratore, Giuseppe D’Aquaro e Guido Murvana che dichiarano:« Questa manifestazione è il chiaro segnale che lavoratrici e lavoratori non sono disposti a farsi prendere in giro. È rimasta solo Federdistribuzione a non voler rinnovare un contratto fondamentale per dare dignità alle centinaia di migliaia di addetti della grande distribuzione».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 30 Marzo 2024
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Il presidio al Carrefour di Gallarate 4 di 22

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.