Abbiamo bisogno di ridere: il magico duo Siegfried & Joy arriva a Milano e fa sold out

Il duo berlinese Siegfried & Joy che vanta due milioni di followers ha fatto tappa a Milano, registrando sold out e facendo divertire i milanesi. I “finti” maghi replicano ovunque lo stesso trucco, ma nella loro comicità semplice e assurda sanno strappare un sorriso ai passanti

Sigfried & Joy

Il trucco è sempre lo stesso: Siegfried da un lato, Joy dall’altro, tendono un lenzuolo dorato, lo agitano e “per magia” fanno scomparire ciò che c’è dietro.

In realtà, le persone si intravedono nascoste dietro le siepi, gli autobus si mettono semplicemente in moto o uno di loro scappa e va a nascondersi sotto gli occhi dello spettatore. Eppure funziona.

A metà fra comicità e magia, il duo berlinese Siegfried & Joy sta spopolando sui social, arrivando oggi a oltre due milioni di followers su Instagram e registrando il tutto esaurito ai loro spettacoli.

Sigfried & Joy
Siegfried & Joy con il pubblico dell’Arci Bellezza a Milano

Così è stato anche nella tappa milanese del loro tour, quando la serata all’Arci Bellezza hanno ottenuto il sold out e l’entusiasmo del pubblico.

I post e le stories sul loro profilo Instagram li vedono ancora in giro per il capoluogo lombardo, con lo stupore e il divertimento dei passanti che li incontrano, fra glitter, paillettes e improbabili vestiti leopardati.

Sigfried & Joy
L’autobus c’è e poi.. Per magia..sparisce: un trucco di Siegfried & Joy

Sigfried & Joy

Abbiamo bisogno di ridere: di cose semplici e di quella magia “buona” che sa farci tornare bambini e ci invita a non prenderci troppo sul serio. Siegfried&Joy, i “Royal Tigers of the Magic Scene” – come vengono definiti – sembrano averlo capito e si meritano questo successo che regala buonumore a tutti.

Santina Buscemi
santina.buscemi@gmail.com

Amo raccontar dei paesini, dove la differenza la fanno le persone comuni che si impegnano in piccole associazioni. È di loro che scrivo..e mi emoziono sempre un po'. Anche questo è VareseNews.

Pubblicato il 21 Aprile 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.