Mostra di Claudio Benzoni a Gazzada Schianno: un viaggio tra parole e luce

La Chiesa di Santa Maria Assunta ospita la mostra "Oltre la soglia dell'unità travolgente della parola". Vernissage sabato 15 giugno 2024 alle ore 17.00

Generico 27 May 2024

“Oltre la soglia dell’unità travolgente della parola” in esposizione opere di Claudio Benzoni  Chiesa di Santa Maria Assunta – Gazzada Schianno via Italia Libera 74

Vernissage: sabato 15 giugno 2024 alle ore 17.00. La mostra proseguirà domenica 16, sabato 22 e domenica 23 giugno dalle ore 17:00 alle 20:00

In mostra una selezione di opere di recente produzione come sintesi tra espressione artistica e innovazione tecnica, contenuto e materia, strutture solide e parole liquide.

Le opere sono state realizzate mediante una tecnica particolare che consente di sfidare la staticità visiva per essere osservate da diversi punti di vista che ne modificano essenza e configurazioni. Si tratta di strutture monocrome polivalenti, sia a livello costruttivo che fenomenico dipendente dalla luce, oggetti plastici che offrono vibratilità luminosa.
Dalle forme trasparenti (come di ghiaccio) emergono segni e parole, apparentemente casuali, in grado di comporsi in seguito all’attenta osservazione. L’opera, catturata nell’allineamento dei segni fino alla loro combinazione, diventa così un documento tangibile di un momento unico: un’esperienza visiva e concettuale che va al di là della semplice contemplazione.

Le opere non sono intese per un generico approccio visuale, ma da esplorare attraverso l’analisi visiva in prima persona: farsi sorprendere dalla luce, cogliere la sua diffusione e la distribuzione formale all’interno. Un’esperienza “immersiva” che induce il visitatore alla riflessione sulla soluzione transitoria di un “sincretismo” visivo in cui le differenze vengono a convergere in un unicum sia formale che concettuale.

Da queste opere plastiche emerge l’importanza della luce (lux) come arte che prende vita animando la materia, una materia luminosa dalle infinite potenzialità che meglio di ogni altra esalta lo spazio che la ospita creando inaspettate suggestioni. Una vera e propria trasformazione della luce in massa e della massa in luce.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 30 Maggio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.