Varesina a Desenzano per continuare a scrivere la storia nella finale playoff

Domenica 19 maggio (ore 16) le Fenici saranno impegnate in riva al Lago di Garda per cercare di chiudere la stagione con uno storico successo.

Varesina - Legnano 3-0

Domenica 19 maggio, alle 16, la Varesina sarà impegnata nella finale playoff a Desenzano. Avendo concluso la stagione regolare al quarto posto, la squadra bresciana avrà il vantaggio di disputare la partita tra le mura amiche.

Inoltre, la formazione gardesana per aggiudicarsi la palma di vincitrice degli spareggi del Girone B di serie D avrà a disposizione due risultati su tre. Infatti, come accaduto in semifinale, anche nell’ultimo atto in caso di pareggio alla fine dei tempi regolamentari si proseguirebbe con i tempi supplementari, con passaggio del turno dei biancazzurri se il risultato di parità dovesse essere confermato alla fine dei 120 minuti. Le due squadre hanno staccato il pass per la finale vincendo a sorpresa nelle gare esterne, rispettivamente sui campi di Pro Palazzolo e Piacenza.

La squadra allenata da mister Matteo Contini, varesotto di Gemonio, si è imposta a Palazzolo sull’Oglio per 3-1. Dal canto suo, la squadra di mister Marco Spilli è riuscita nell’impresa di espugnare lo storico impianto “Leonardo Garilli” di Piacenza. Le fenici hanno superato il turno con un rocambolesco 4-3. Dopo aver subito un’incredibile rimonta nel finale di partita, da 1-3 a 3-3, i rossoblù hanno trovato il guizzo nel corso del secondo tempo supplementare, grazie ad una grandissima giocata di Orellana.

Le Fenici dovranno fare a meno del capitano Marco Gasparri che durante il secondo tempo supplementare è stato espulso dal direttore di gara per eccessive proteste e squalificato in settimana dal giudice sportivo per ben quattro giornate. Quindi il numero 7 rossoblù oltre a saltare la gara di domenica dovrà rinunciare, salvo ricorsi, anche i primi tre appuntamenti della nuova stagione.

La squadra che tra le due la spunterà verrà inserita nella graduatoria delle vincitrici dei playoff che verrà utilizzata per eventuali ripescaggi in Serie C, nel caso in cui qualche squadra della terza serie dovesse mancare l’iscrizione al campionato. In ogni caso ad avere la precedenza in fase di ripescaggio sarebbe il Milan U23.

di
Pubblicato il 18 Maggio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.