La squadra di Gornate Civica compatta intorno a Montanari

Il gruppo di Gornate Civica si stringe intorno al candidato sindaco Claudio Montanari ed è pronto a portare avanti il lavoro svolto dall’Amministrazione Fedre

Gornate Civica elezioni 2024

Una squadra con nuovi volti, un nuovo candidato sindaco, ma l’orgoglio di partire dal lavoro svolto dall’attuale Amministrazione.
Gornate Civica” vuole dunque continuare a occuparsi del paese, stringendosi attorno al candidato sindaco Claudio Montanari, con nuova linfa, ma evidenziando l’apporto che Paolino Fedre e Rolando Squizzato potranno portare a beneficio della squadra.

In queste settimane di campagna elettorale, le parole d’ordine sono state esperienza e novità, un equilibrio fra la strada percorsa durante gli ultimi cinque anni e ciò che il gruppo auspica di poter continuare a offrire in futuro.

Un gruppo eterogeneo, nelle esperienze e nelle competenze.

Montanari parte dai grafici e poi racconta la sua proposta per Gornate Olona

Ecco i candidati che affiancheranno Montanari:

Paolino Fedre: L’attuale Primo cittadino ancora in squadra, a disposizione della comunità, pronto a mettere a disposizione le competenze e le conoscenze acquisite durante il suo mandato. Paolino Fedre ha alle spalle una carriera come dipendente pubblico, un’esperienza che si è rivelata fondamentale in questi anni: “Ho trascorso giornate e giornate in municipio, anche in questi anni come sindaco, e mi sono sempre messo a loro disposizione, anche per aiutarli o sbrigare qualche commissione. Sono persone di valore, che lavorano proficuamente per i nostri cittadini”.

Rolando Squizzato: Anche il vicesindaco sarà ancora nel gruppo. Squizzato ha alle spalle anni di associazionismo, volontariato e attenzione ai lavori pubblici del comune. Memoria storica del paese, racconta con un sorriso: “Mi hanno voluto ancora a bordo e io ne sono felice. Voglio continuare ad impegnarmi per Gornate”.

Fabio Rabuffetti: «Ceppinese di origine, anno 1976, sono residente a Gornate dal 2017, ma frequento Gornate dal 1998. Abito in Biciccera con Chiara e i nostri due bambini di 8 e 11 anni. Il nostro obbiettivo è quello di far rifiorire Gornate Olona come i ciliegi e i prati in primavera. Noi vorremmo rendere partecipe ogni gornatese al raggiungimento di questo obbiettivo, uniti prendendoci per mano».

Annamaria Arena: «Sono nata ad Enna nel lontano 1976, ma vivo in Lombardia da 2 decenni, precisamente a Como. Conosco Gornate grazie ad amici residenti ed alcuni parenti che talvolta prestano servizio in questo splendido paese, parlandone come una piccola perla preziosa. Per questo motivo ho deciso di candidarmi, voglio spendere tutte le mie energie e le mie capacità per Voi gornatesi contribuendo allo sviluppo ed alla crescita. Con impegno e determinazione sono certa di poter lavorare per Voi e con Voi»

Alessandro Sironi: «Sono nato a Como nel ‘72. Nel 2012 ho sposato una Gornatese e viviamo in questo bellissimo paese da 10 anni insieme alle nostre 2 bambine. Vorrei nel mio piccolo dare un contributo per migliorare Gornate Olona».

Sandro Valentini: «Nato 58 anni fa in un paese periferico di Zurigo ho vissuto i miei primi 50 anni in Svizzera, per poi trasferirmi a Gornate Olona. Impiegato nell’amministrazione delle dogane Svizzere, sposato con 3 figli. Nelle mie esperienze extra professionali e famigliari vi sono l’atletica, cominciata da atleta e terminata come presidente della stessa. Amo molto viaggiare e adoro la fotografia come l’arte in generale. Ciò ha sicuramente contribuito a sensibilizzare il mio senso civico, l’atteggiamento per le fasce meno abbienti, il rispetto come la preservazione dell’ambiente e il paesaggio in cui viviamo».

Chiara Maugeri: «Sono una giovane gornatese ed ho colto con grande entusiasmo e serietà l’opportunità di poter contribuire a rendere ancora più bello il nostro Paese. Il mio percorso di formazione sì è sviluppato nell’ambito delle scienze e tecniche psicologiche, in particolar modo l’aspetto educativo del bambino. Sono una grande appassionata dell’arte, con una particolare attenzione all’importanza di rendere la cultura accessibile e fruibile a tutti. Da tre anni lavoro nella pubblica amministrazione; dopo le esperienze al comune di Castiglione Olona e Laveno Mombello attualmente sono al comune di Gallarate».

Carlo Megna: «Sono orgoglioso di presentarmi per la carica di consigliere comunale a Gornate Olona. Ho lavorato in diverse aziende specializzandomi nella direzione e nel problem solving e ad oggi sono direttore di un importante Garden di Varese.H o una moglie e due figli di 10 e 8 anni per i quali vorrei lavorare per rendere ancora più bello il nostro Paese. Mi impegnerò a lavorare per il bene di tutti e per lo sviluppo di Gornate, confidando nel vostro sostegno in quest’avventura. Insieme potremo fare grandi cose per Gornate Olona».

Giovanni Toffanin: «20 anni di trasfertista all’estero mi hanno permesso di vedere la realtà del lavoro in altre zone del mondo e, dopo diversi anni come manutentore, sono attualmente in pensione. Ora posso finalmente dedicarmi al bene di Gornate Olona e in particolar modo della frazione di Torba, nella quale vivo».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 05 Giugno 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.