alessio fornasetti

alessio fornasetti

  • Vive a azzate VA

Seguimi su

I miei commenti (11)

  1. ancora un grandissimo dolore per tutti. ma non si può evitare di dire, anche per rispetto di questa ennesima morte, che la situazione sulle nostre strade è appunto drammatica per indisciplina e mancanza di rispetto delle regole di troppi scellerati. Di tutto si vede e si vive! E non si risolve con controlli e sanzioni (comunque inesistenti quelli, troppo basse queste), si risolve con la consapevolezza che la tua sicurezza dipende dal mio comportamento, quindi dal mio senso di civile responsabilità.

    in “Lorenzo, un ragazzo dai mille colori”

    25 Settembre 2016 @ 19:03
  2. ma cosa vuol dire il Varesestan di Salvini ? A chi si rivolge ? Sembra un linguaggio criptato, comprensibile solo ai pochissimi intimi che gli fanno da comparsa nelle poche piazze compiacenti.

    in Festa in piazza San Vittore, Salvini attacca: “Varesestan”

    27 Settembre 2016 @ 8:39
  3. bravissimi a Cazzago Brabbia ! Bravo Sindaco Magni ! le colonnine Autovelox dovrebbero essere funzionanti … e su tutta la provinciale del lago, una strada che è diventata pista di collaudo per centauri repressi e via di comunicazione per grossi TIR che non si accorgono di pedoni e ciclisti.
    Il tema è quello della sicurezza stradale e di iniziative di moderazione del traffico d’intesa fra i comuni: la provincia di Varese ha il più alto tasso di mortalità stradale in Italia, come mai … ?

    in Sorpresa: sulla provinciale spuntano gli autovelox

    9 Novembre 2016 @ 11:32
  4. Galli ha perso la provincia per sue virtù. Tradate merita di più di una minestra riscaldata.

    in Salvini al mercato tra autografi e selfie: “Conquistiamo prima Tradate”

    27 Maggio 2017 @ 6:57
  5. La strada è di tutti, questo è un principio acquisito che non può essere piegato a valutazioni soggettive: solo rispettando un principio si rispettano i diritti di tutti. E’ un fatto che la provincia di Varese registra un record negativo d’incidenti: entrare in una rotonda è un gioco a chi entra prima senza rispetto delle precedenze. La velocità di auto e camion, anche nei centri abitati, raramente rispetta i limiti, i sorpassi vietati sono all’ordine del giorno. Così i morti cresceranno ancora.

    in Ciclista investito a Oltrona al Lago: è morto

    5 Settembre 2017 @ 19:36

Foto dei lettori (0)

Notizie (0)

Lettere (0)

Auguri (0)

Viaggi (0)

Nascite (0)

Matrimoni (0)

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.