Diego Gasperin

  • Vive a CARNAGO VA

I miei commenti (4)

  1. Dall’articolo odierno leggo che il sindaco di Tradate afferma che l’osservatorio é ancora operativo.
    Come volontario della struttura, che ha dedicato molto del suo tempo ( e non solo ! ) in questi anni, posso affermare di confermare quanto gia dichiarato dal sig. Pizzimenti nell’articolo del 4 Novembre (http://www.varesenews.it/2015/11/l'osservatorio-e-chiuso-e-nessuno-dice-cosa-succedera/415153/)
    Al momento la parte astronomica é completamente sospesa.L’ultimo evento é stato il congresso nazionale di astronomia digitale dal 9 all’11 Ottobre u.s.Aprofitto per segnalare che , in questa occasione, pur essendo un congresso di rilevanza nazionale, con persone che venivano da varie parti d’Italia, e anche dalla Svizzera,nessuno dell’amministrazione comunale si é degnato di una presenza, dimostrando a mio avviso un disinteresse totale per l’osservatorio.Posso capire le difficolta economiche, ma ho la netta impressione che all’attuale amministrazione non vi sia la volonta di proseguire l’attivita che in questi anni hanno dato nel suo piccolo un po di notorieta a Tradate.Del resto , visto che l’importo economico non é certo stratosferico,se si fosse voluto una soluzione si sarebbe probabilmente trovata, dopo parecchi mesi gia trascorsi.Staremo a vedere che decisioni verranno prese!!
    De Gasperin Diego

    in “L’Osservatorio è un patrimonio che nessuno vuole perdere”

    5 novembre 2015 alle 21:46
  2. Come volontario della Foam 13 posso testimoniare che quanto afferma il sindaco di Tradate non é veritiero e attualmente l’attivita dell’osservatorio é sospesa,l’ultimo evento é stato il congresso di astronomia digitale del 9-11 ottobre u.s. (peraltro con assenza dell’amministrazione,nessuno si é presentato!!! ).La realta é piu simile a quanto riferito dal sig Pizzimenti (anche per la didattica, presumo che abbia al momento qualche problema)
    De Gasperin Diego

    in “L’Osservatorio è un patrimonio che nessuno vuole perdere”

    5 novembre 2015 alle 22:22
  3. Da cittadino mi complimento con la ragazza per la segnalazione,davvero un vergogna per chi ha abbandonato la spazzatura, in ogni caso 40 euro sono davvero troppo pochi per disincentivare questo pessimo e purtroppo diffuso malcostume italiano ( se vediamo i marciapiedi dei nostri paesi e citta, vi sono parecchie cartacce, scatole di sigarette vuote , cicche lasciate dai fumatori e spesso anche “ricordini fisiologici” degli amici a 4 zampe!!
    De Gasperin Diego-Carnago

    in Spazzatura dal finestrino: multa e recupero del sacco

    15 maggio 2016 alle 21:40
  4. Davvero un comportamento inacettabile per uno che dovrebbe educare dei figli!!Direi che prima si dovrebbe rimandare dietro i banche questa madre disennata,giustamente una qualsiasi scuola minimamente seria non rilascia il ” pezzo di carta” se non ci sono i minimi presupposti.Tra l’altro la ragazza frequentava un corso per estetista,e se poi questa combina qualche danno sulla persona su cui sta operando perche non é professionalmente ablitata?
    Direi che questa signora, oltre che scusarsi, dovrebbe vergognarsi del suo comportamento!!
    De Gasperin Diego – Carnago

    in La figlia è bocciata, la madre aggredisce le docenti

    18 maggio 2016 alle 21:35

Foto dei lettori (0)

Notizie (0)

Lettere (0)

Auguri (0)

Viaggi (0)

Nascite (0)

Matrimoni (0)