La Lega Nord contro la “prepotenza islamica”

Incontro pubblico con il Sen. Luigi Peruzzotti, giovedì 30 marzo alle ore 21 presso la Sala Scuderie Martignoni di via XX Settembre a Gallarate

Riceviamo e pubblichiamo

Contro la prepotenza islamica che imperversa nelle piazze gallaratesi, la Lega Nord risponde dando voce all’esasperazione di cittadini e commercianti ormai stanchi di vedere la propria città assediata da chi ha deciso di pretendere senza voler rispettare le regole. La Lega Nord è disposta a presidiare le principali piazze gallaratesi se non verranno presi urgentemente provvedimenti a tutela dei cittadini. Basta con la paura di attraversare il centro! Basta con le saracinesche abbassate! Basta con le provocazioni!

Se questo è il futuro proposto dalla Sinistra, se vogliono farci credere che la tolleranza e l’accoglienza si esprimano solo accettando città occupate da islamici e messe a ferro e fuoco da no-global, è dovere morale opporsi ad un progetto che, unito all’ immigrazione selvaggia e alla concessione del voto agli extracomunitari, porterà in breve tempo alla distruzione della nostra società, della nostra identità e della nostra stessa esistenza.

La Lega Nord è contraria all’islamizzazione dell’Occidente: se rispettare l’altro significa rinunciare a se stessi, alle proprie  tradizioni e alle conquiste sociali e democratiche, allora non ha davvero più senso dialogare.

Questi e altri temi verranno affrontati durante l’incontro pubblico con il Sen. Luigi Peruzzotti, previsto per giovedì 30 marzo alle ore 21 presso la Sala Scuderie Martignoni di via XX Settembre a Gallarate.

Nei cinque anni di Governo Berlusconi, grazie alla Lega Nord, è stata approvata la modifica al Codice Penale che permette la legittima difesa per chi difende se stesso e la propria famiglia. Inoltre ben 3.890 detenuti extracomunitari sono stati rimpatriati dal 2002 al 2005! Queste sono le regole che vogliamo! Pretendiamo rispetto da chi vive e lavora nel nostro Paese! Nel nuovo programma di governo la Lega Nord chiede il rafforzamento del  contrasto all’immigrazione clandestina e la possibilità di accesso nel Paese, nei limiti previsti dalle quote, riservato solo ai lavoratori provenienti dai Paesi che riconoscano la reciprocità dei diritti umani, civili, politici e religiosi.

Fuori dal Palazzo in mezzo alla Gente!

Militanti e Sostenitori della Lega Nord di Gallarate proseguono la campagna elettorale e, dopo essere stati nelle piazze di Arnate, Caiello, Madonna in Campagna, Cedrate, Cascinetta e Sciaré, ascoltaranno i cittadini domenica 2 aprile nei Rioni Crenna, Moriggia e Ronchi.

Lega Nord Gallarate

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.