Giudice severo: due giornate a Carrozza

L'ala biancorossa era stata espulsa nella trasferta di Benevento; punito anche il massaggiatore Nicoletti. La società ha emesso nuove tariffe per i biglietti

Il giudice sportivo di Lega Pro ha squalificato per due giornate il centrocampista esterno del Varese Alessandro Carrozza dopo l’espulsione diretta subita nella sconfitta dei biancorossi a Benevento. Oltre all’ala di Sannino, anche il massaggiatore Leonino Nicoletti, allontanato a sua volta dall’arbitro di domenica per proteste dalla panchina, dovrà guardare i biancorossi dalla tribuna nelle prossime due gare, domenica 4 ottobre contro

la Paganese e nella trasferta dell’11 a Novara.
Il Varese comunica inoltre di avere aggiornato i prezzi dei biglietti per le gare casalinghe per questo campionato. Ai prezzi originali è stata aggiunta la categoria Junior per venire incontro alle esigenze dei più giovani, variando così anche le fasce dei “ridotti”. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito ufficiale della società www.varese1910.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.