Un week-end per teste calde e facce di cocomero

Sarà un fine settimana davvero bollente. Ecco come sopravvivere, tra sagre, mercatini, concerti e mostre

Ferragosto è passato, ma non si è portato via il caldo, anzi! Secondo il Centro Geofisico Prealpino questo sarà un week-end caldissimo e afoso. Le temperature arriveranno ai 30°C. L’ideale sarebbe gestire questo fine settimana a tema… libero. Insomma fate di tutto per tuffarvi da qualche parte: mare, lago, fiumi, piscine. Non importa il dove, l’importante è cercare frescura e godersela, l’estate deve ancora regolare i conti con il vostro divertimento. Ma se volete un vero consiglio, eccolo.

SPACCATE L’ANGURIA!

Chiamatela come volete: anguria, cocomero, inguria… in ogni caso rimane lei il frutto dell’estate, rossa, fresca e succosa. L’anguria sarà anche regina della festa di Castegnate: si mangia, si beve e ci si lava la faccia con il frutto più fresco della stagione.

Ci saranno anche un banco gastronomico, gare di torte e biscotti, un mercatino e varie iniziative di contorno con animazione e ballo.

La festa è programmata per sabato, in caso di ritardo sarà rimandata a domenica.

IL TESORO DI SIMONETTA È VOSTRO

Vi piace andare in giro per mercatini per trovare oggetti antichi da valorizzare nel vostro salotto moderno? Sabato a Villa Simonetta, cioè nel centro di Cazzago Brabbia, c’è un mercatino dell’antiquariato decisamente particolare.

Sotto lo stupendo porticato con pozzo e all’interno della stessa villa i proprietari esporranno e metteranno in vendita una miriade di oggetti appartenenti alla storia della famiglia che ha abitato per quattrocento anni la villa.

Oggetti da cucina, porcellane, giocattoli in legno e latta, libri storici, dischi e molto altro ancora saranno esposti come in un classico mercatino da cortile “all’americana”. In pratica tutto ricorda una sorta di "museo in vendita".

I FUOCHI DI FERRAGOSTO
CONCEDONO IL BIS


L’estate è la stagione dei fuochi d’artificio e quest’anno ne abbiamo visti davvero tanti. Se non siete ancora sazi, il 21 ci saranno quelli di Laveno, che in realtà sono il risultato di un rinvio della festa di Ferragosto (annullata settimana scorsa causa maltempo). Si tratta quindi di una vera e propria replica di Ferragosto, davvero speciale con musica dal vivo, mercatino dei pittori e tante altre attività, che dureranno fino a domenica.

CHI È LA PIÙ BELLA DEL REAME?

La reginetta di bellezza 2010 sarà lombarda? Nessuno può dirlo ancora, ma la candidata a rappresentare la nostra regione a Miss Italia sarà selezionata questo sabato alle 21 a Campione d’Italia. La finale di Miss Lombardia, ad ingresso gratuito, si svolgerà al nono piano del Casinò di Campione d’Italia e sarà presentata da Wilma Bombardelli.

COME X-FACTOR

Vi sentite dei talent scout e volete ascoltare giovani promettenti? Domenica prende il via a Venegono Superiore il concorso musicale "Trecento radio per una canzone". Non sarà X-Factor ma il concorso offrirà un grande aiuto a questi esordienti: il loro CD sarà inciso e distribuito a trecento radio sparse in tutta Italia. L’appuntamento è al pratone.

DUE MOSTRE, DUE LUOGHI INCANTEVOLI

Per quanto riguarda l’arte possiamo consigliarvi ancora la mostra a Villa Panza, quella di Christiane Lohr che espone disegni, sculture e installazioni, la maggior parte delle quali realizzate esclusivamente per gli spazi espositivi del museo. Per saperne di più www.fondoambiente.it.

Al Castello di Masnago, che in questi giorno sta subendo un restyling ma che rimarrà ugualmente aperto, c’è la mostra organizzata dal Circolo degli artisti: "90 anni di storia e attualità". Esposti, in questi giorni, gli artisti più giovani e promettenti.

IL CINEMA È MAGICO

Dopo qualche week-end piuttosto anonimo, al cinema iniziano a tornare le grandi uscite. La più attesa è L’apprendista stregone, una sorta di sequel del cartone animato con Topolino che costituiva un episodio di Fantasia. Questa volta però lo stegone è Nicholas Cage, e l’apprendista un ragazzo che vive a New York nei giorni nostri. Tra gli attori anche la nostra Monica Bellucci. Aggiungiamo anche Qualcosa di Speciale, con la bella e naturale Jennifer Aniston, e Pietro, un film italiano che parla di degrado sociale e disperazione.

Ora, dove vedere questi film? La programmazione è regolarmente inserita nel canale Cinema di VareseNews, dove trovate anche la programmazione dei cinema all’aperto, che oltre ad essere molto romantici offrono qualche chicca dalle stagioni passate.

OVVIAMENTE…

Questo non sarà il week-end più ricco d’eventi nella provincia di Varese, ma c’è sempre e comunque molto da fare. Per qualche dritta in più curiosate nella nostra agenda e saprete cosa fare di questo afosissimo fine settimana.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.