Via Aleardi, ancora segnalazioni di pericolo

Alcuni nostri lettori ci segnalano ancora i rischi del parcheggio selvaggio sulla strada che cinge il quartiere di Madonna in Campagna

Camion in sosta sulla carreggiata e auto parcheggiate ovunque. I residenti di Madonna in Campagna non mollano e tornano a segnalare la situazione di pericolo in via Aleardi, dove si sommano aumento del traffico e sosta selvaggia. «Anche questa mattina alle ore 7.45 in via Aleardierano posteggiati ben due TIR di dimensioni incredibili che bloccavano tutto il traffico davanti al bar e ai negozi, i ragazzi delle scuole facevano la ginkana tra le macchine per attraversare la strada, una donna non era in grado di far attraversare con il bambino perché le automobili neppure vedevano le strisce pedonali» spiega il signor Virgilio, che abita in zona. I residenti lamentano anche la scarsa presenza della Polizia Locale, che – è bene dirlo – nelle ore di maggior traffico (quello mattutino) si trova impegnata anche davanti alle scuole, che a Madonna in Campagna sono in due zone distinte, anche se relativamente vicine. Quanto ai Tir, bisogna considerare che il problema riguarda anche Arnate, dove da qualche anno si combatte in via XXII Marzo contro la sosta selvaggia nelle ore notturne.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.