L’abbonamento del treno? Sulla Carta Regionale Servizi

Dopo la fase sperimentale, via al "biglietto elettronico" caricato direttamente sulla CRS

Abbonamenti e biglietti Trenord più comodi e flessibili, con la Crs: la Carta Regionale dei Servizi si arricchisce di nuove funzionalità, rendendo ancora più semplice l’acquisto degli abbonamenti. I pendolari possono, infatti, già richiedere di attivare la ‘funzionalità trasporti’ sulla Carta Regionale dei Servizi e caricare sulla tessera elettronica il titolo di viaggio. Gli abbonamenti – ed è un’altra novità – potranno essere acquistati e/o ricaricati anche su internet o sui circuiti bancomat abilitati (Intesa san Paolo, Unicredit e Bpm). «Si tratta di una funzione – ha aggiunto Formigoni – che, primi in Italia, avevamo deciso di introdurre sperimentalmente ad aprile, ora la vogliamo estendere. Un’ulteriore comodità, che conferma che il servizio non solo è sempre più confortevole e meno disagevole, ma anche più avanzato».
I clienti Trenord, registràti sul sito www.trenord.it, in possesso della tessera Itinero di ultima generazione (cioè con il chip visibile), potranno acquistare o rinnovare – con carta di credito – i propri abbonamenti settimanali, mensili, annuali e ‘TrenoMilano’ direttamente dal proprio smartphone, accedendo alla versione mobile del sito www.trenord.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.