Elio e Le Storie Tese in concerto a Cantù

Il gruppo sarà in concerto domenica 30 giugno al Campo Sportivo "Toto Caimi". Aperte le prevendite

Dopo l’apertura del tour estivo, sabato 29 giugno vicino Firenze, gli Elio e Le Storie Tese toccheranno la Lombardia suonando domenica 30 giugno a Cantù (Como), per la chiusura della seconda edizione del “Cantucky Streetbasket”, manifestazione di basket organizzata dall’Associazione Tradizione Canturina, in collaborazione con Pallacanestro Cantù e con il patrocinio del Comune di Cantù.

Inizio concerto ore 21.00 c/o il Centro Sportivo “Toto Caimi” via San Giuseppe angolo via Spluga, località Vighizzolo posto unico 22 euro + d.p. – ingresso gratuito per i bambini fino ai 12 anni.

La band si esibirà nella sua dimensione ideale: il live, spaziando in ogni genere e sconfinando fra le influenze musicali più varie, per divertirsi e far divertire con il suo caratteristico sense of humour. I biglietti del concerto, organizzato in collaborazione con Groove Company, sono disponibili in prevendita on-line nel circuito www.bookingshow.it, oltre che in circa 20 punti vendita sul territorio (per info: www.tradizionecanturina.it-segreteria@tradizionecanturina.it – tel. 345 1708875 ).

Il “Cantucky Streetbasket” è una manifestazione che, dal 28 al 30 giugno, unisce professionisti e appassionati del basket con diversi tornei di pallacanestro, grazie all’impegno dell’Associazione Tradizione Canturina che si propone di promuovere la storia, la cultura e la tradizione della città di Cantù attraverso eventi culturali, sportivi ed enogastronomici.

I Media Partner del “Cantucky Streetbasket” sono Radio Number One, il quotidiano La Provincia e il gruppo Netweek.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.