Un corso per imparare “L’arte di educare”

Martedì 18 alla libreria Pagina 18 conferenza di presentazione del corso che prevede dieci incontri con la professoressa Assunta Restelli

A Saronno martedì 14 maggio alle ore 17.30 presso la Libreria Pagina 18 in vicolo Castellaccio 6, si terrà una conferenza di presentazione sull’Arte di Educare, condotta da Assunta Rastelli. La relatrice presenterà un percorso di studio inedito, l’Arte di Educare, che offre a genitori ed insegnanti nuove conoscenze ed esperienze per elevare la qualità dell’educazione.
La ricerca propone strumenti semplici ed efficaci per potenziare le doti personali e le abilità di relazione, pertanto diventa possibile superare i problemi in modo costruttivo, ma anche conseguire obiettivi di valore. È un percorso strutturato in dieci appuntamenti che toccano ogni aspetto relativo all’educazione e allo sviluppo delle abilità umane: educare con amore e fermezza, ovvero ottenere dei risultati educativi, cioè che i bambini, i ragazzi, seguano le indicazioni degli adulti, stando in una buona relazione; pensare e perseguire delle mete che indirizzano l’azione educativa; creare sane abitudini di vita insegnando senza costringere; sviluppare l’abilità di permettere e proibire aiutando a maturare un corretto rapporto con il limite.
«Inoltre si acquisiscono nuove abilità per accompagnare il bambino, il ragazzo nel ciclo di apprendimento ad avere un buon rapporto con la scuola, con il sapere e ad acquisire un buon metodo di studio – spiegano gli organizzatori -; per sostenerlo nella crescita e nello sviluppo di una personalità equilibrata, capace di avere sane e costruttive relazioni interpersonali e a conoscere ed esprimere se stesso in tutti gli ambiti della vita, a conseguire risultati, raggiungere delle mete. Infine si studiano le abilità dell’educatore, ovvero come l’educatore può metter in pratica tutto il proprio progetto educativo e aver successo in questo, riuscendo a concepire e a portare avanti un progetto di crescita pratico ed operativo per il proprio figlio o alunno. Tutto il corso propone lezioni di studio, esercizi di comunicazione, consulenza personale, momenti di condivisione e sviluppo di progetti pratici. Ciascun partecipante ha l’opportunità di attivare processi di crescita che portano nelle azioni educative un costante miglioramento. Educare diviene così un percorso di sfide e di successi nel quale si cresce insieme».
La conferenza è a ingresso libero.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.