Una fiaccolata per chiedere le dimissioni del sindaco

L'ha annunciata Gerry De Angelis su Facebook: "Sarà una manifestazione pacifica e apolitica"

La fiaccolata al Sacro Monte

L’appello è per questa sera alle 21 davanti al Municipio di Lonate.

I cittadini onesti di Lonate Pozzolo vogliono far sentire la propria voce, chiedere le dimissioni del sindaco e voltare pagina dopo gli arresti di martedì mattina che hanno portato in carcere il primo cittadino Danilo Rivolta, accusato di concussione assieme al fratello Fulvio e alla compagna Orietta Liccati che si è già dimessa dal suo incarico di assessore all’urbanistica del Comune di Gallarate.

A lanciare l’iniziativa di una fiaccolata è Gerry De Angelis dalla pagina facebook de I Lonatesi: «L’iniziativa è confermata. Stasera ore 21.00 davanti al cancello del nostro comune una fiaccolata per la legalità. Sarà una manifestazione pacifica e apolitica. Non so quanti saremo ma ci saremo.  Ho avvisato i vigili che ci impegneremo a non bloccare la circolazione stradale e a mantenere un certo ordine».

Questo l’annuncio comparso sulla pagina che conta oltre 1300 iscritti.

TUTTI GLI ARTICOLI SULL’INCHIESTA DI LONATE POZZOLO

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 18 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.