Umberto Orsini apre il festival “Tra Sacro e Sacro Monte”

L'appuntamento è per giovedì 6 luglio, alle 21, in cima alla via sacra di Varese

Tra Sacro e Sacro Monte, edizione 2017

Sarà un pilastro della scena teatrale italiana, Umberto Orsini, ad aprire il festival “Tra Sacro e Sacro Monte”, giovedì 6 luglio, alle 21, in cima alla via sacra di Varese.

L’associazione Kentro, insieme a Comune di Varese, Regione Lombardia e Camera di Commercio di Varese, torna a proporre una stagione di prosa di respiro nazionale nella suggestiva cornice della Terrazza del Mosè. Il cartellone è di pregio, secondo il consueto stile del direttore artistico Andrea Chiodi.

È la grande esperienza di Umberto Orsini, con i suoi 83 anni e una carriera fra teatro, cinema e televisione cominciata nel 1957, a dare il via al festival con “Il Grande Inquisitore”, tratto da I Fratelli Karamazov di Fëdor Dostoevskij. “Vivo da quarant’anni col Grande Inquisitore di Dostoevskij da quando cominciai ad occuparmene in occasione di un romanzo sceneggiato che alla fine degli anni sessanta fu realizzato da Sandro Bolchi per la Rai-TV e che fu seguito da più di venti milioni di persone per otto settimane di seguito. Qualcosa di inimmaginabile oggi”, spiega l’attore.

Come non confrontarsi allora con uno dei più grandi attori del nostro teatro alle prese, potremmo dire da sempre, con le straordinarie pagine dei Karamazov? E così continuiamo ad incontrare al Sacro Monte il grande autore russo che già abbia sentito prima dalla voce di Lucilla Morlacchi e poi da Fausto Russo Alesi.

“Per chiudere questo sguardo sul Grande Inquisitore, quest’anno abbiamo desiderato aprire il Festival con il più amato interprete della figura di Ivan: Umberto Orsini”, dice Chiodi. Ci sono tutte le premesse per una prima serata che possa lasciare il segno nella mente e nel cuore. L’ingresso è libero e gratuito.

In caso di pioggia lo spettacolo si svolgerà all’interno del Santuario di Santa Maria del Monte.

Per raggiungere la cima del Sacro Monte è possibile utilizzare la funicolare, grazie alla collaborazione con il Comune di Varese, che rimarrà aperta nelle sere del festival fino alle 23.30. I bus-navetta per raggiungere la stazione di valle partiranno dalla fermata di via Manin (fronte Palazzetto dello Sport), con le fermate intermedie di Sant’Ambrogio, bivio di Velate e piazzale Montanari.
Partenza corse fermata di via Manin: h 19.30, h 20.00, h 20.30. Al termine degli spettacoli gli spettatori potranno usufruire del servizio anche per il ritorno in centro città. Il servizio andata e ritorno bus-navetta e funicolare è gratuito.
Dal centro città, invece, è disponibile la navetta gratuita, fino a 50 posti, offerta da Morandi Tour. Partenza, alle 20, da piazza Monte Grappa, fermata intermedia al piazzale dello Stadio Franco Ossola, alle 20.05, e rientro al termine dello spettacolo. Prenotazione, entro le 17 del giorno dello spettacolo, e informazioni sono disponibili dalla scheda di ciascuno spettacolo sul sito oppure direttamente all’Agenzia Morandi Tour, via Dandolo 1, Varese mail: ufficiogruppi@moranditour.it, tel. 0332/287.146.
Per gli spettatori del festival sarà possibile poi gustare, a partire dalle 18.30, l’aperitivo sulla suggestiva terrazza della Location Camponovo, cominciando ad aprire lo sguardo sulla bellezza della vallata prealpina al tramonto.

Occorre prenotare ai numeri 347/231.115.2 – 347/968.746.5.
Mentre per chi si vorrà rifocillare dopo lo spettacolo l’Hotel Ristorante Al Borducan rimarrà aperto fino alle 23.30 (prenotazione consigliata al 0332/220.567 o scrivendo a info@borducan.com). Tutte le informazioni di dettaglio sono disponibili al sito www.trasacroesacromonte.it.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 luglio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.